Roma, sforato il Fair Play Finanziario: in arrivo una multa dall'Uefa?

Serie A
I dirigenti giallorossi: Baldissoni (a sinistra) e Monchi (a destra)
monchi_baldissoni_getty

Non dovrebbe esserci il blocco del mercato ma appare probabile una sanzione da parte del maggior organo del calcio europeo. Gli stipendi tra i dirigenti: Monchi guadagna un milione e mezzo con i bonus, Gandini 663mila euro senza bonus, Baldissoni 752mila euro

Si pensava che i sacrifici di Salah e Rudiger potessero essere sufficienti per far quadrare i contidi Monchi e Pallotta, ma evidentemente così non è stato. Nonostante gli oltre 90 milioni di euro incassati dalle cessioni dell'esterno offensivo e del difensore, la Roma infatti non è riuscita a rientrare all'interno dei limiti del fair play finanziario imposto dall'Uefa. Lo ha comunicato la stessa società giallorossa nel documento di approvazione del bilancio fino a giugno 2017, nel quale la Roma "segnala che il risultato economico conseguito al 30 giugno 2017, unitamente ai risultati dei due precedenti esercizi, si presenterà oltre la soglia prevista dall’Accordo transattivo per questo solo parametro". Ovvero, lL’impegno a raggiungere il pareggio di bilancio".

Ora cosa succede?

Di certo, da parte della società giallorossa, il prossimo passo sarà quello di rispondere alla richiesta della Uefa di inviare maggiori informazioni economico finanziarie e successivamente rispondere a eventuali chiarimenti che verranno richiesti dall’Organo di controllo europeo. A Trigoria in ogni caso sono tranquilli e di certo non si aspettano nessuna sanzione a livello di mercato, ma una semplice sanzione economica. “Non essendo predeterminata un’automatica applicazione di una sanzione a fronte di questo tipo di violazione, e a maggior ragione quale tipo di sanzione, non è oggi prevedibile quale decisione potrà essere assunta alla conclusione degli eventuali approfondimenti”

Gli stipendi dei dirigenti e degli affari di mercato

Oltre ai dati del bilancio, la Roma ha reso chiare le cifre di alcuni operazioni di mercato e degli stipendi dei dirigenti romanisti: con l'aggiunta dei bonus, Monchi guadagna 1.500.000 euro mentre Baldissoni supera di poco il milione. Gandini, invece, guadagna 663mila euro e non ha bonus. Capitolo calciatori: Emerson è stato pagato 2 milioni e 122mila euro più 70mila euro di commissioni, Gerson 18.6 più un milione e mezzo di commisione, Gonalons 5 milioni più 3.2 e Moreno 5 milioni e 750mila euro più 950mila di spese. Pellegrini è stato acquista con il diritto di recompra a 10 milioni a cui se ne sono aggiunti più di 3 di commissioni mentre Bruno Peres, dopo il riscatto, è costato in tutto al club giallorosso 13 milioni e 219mila euro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche