Higuain centenario, la Juventus sorride: i numeri da record del Pipita

Serie A
Higuain, Juventus (Getty)

Con la doppietta di San Siro, l’attaccante argentino è arrivato a quota 101 in Serie A: dal 1994 in avanti, nessuno è stato più rapido di lui nella speciale classifica dei 'centenari'. E nei top campionati europei, solo Ibra come il Pipita

100 e 101 nella notte di San Siro: “Era destino che il centesimo gol lo realizzasi qui”. La carica del Pipita fa rumore e spazza via un Milan che a tratti ha duellato alla pari della Juventus. “Abbiamo pagato le giocate di un fuoriclasse”, parola di Vincenzo Montella. Higuain decisivo, indiavolato. Centenario dopo ieri. Ci ha messo pochissimo Gonzalo ad arrivare (e superare) quota 100 gol in Serie A, solo cinque stagioni: 71 gol con il Napoli (17 nella stagione 2013/2014, 18 in quella successiva, 36 nel campionato 2015/2016), 30 con la Juventus (24 nella sua prima stagione in bianconero, 6 nell’attuale Serie A). Dal 1994 in poi nessuno è stato così veloce come l’argentino a toccare quota 100 in Serie A. In Europa poi, sempre negli ultimi 20 anni, solo Ibrahimovic è stato capace di superare quota 100 in due top campionati diversi: il Pipita lo fatto in Spagna e in Italia. Numeri da record, traguardo centrato in uno stadio sicuramente speciale: proprio a San Siro, con la maglia del Real Madrid in Champions, Higuain realizzò la prima rete contro una squadra italiana, il Milan che all’epoca aveva Inzaghi come attaccante e Massimiliano Allegri come allenatore. Destino. E pensare che con la maglia della Juventus proprio al Milan non aveva mai fatto gol. Fino a ieri, appunto.

"Grazie a chi mi è sempre stato vicino"

"Sono molto contento di essere arrivato a 101 gol in 154 partite giocate in serie A. Grazie a miei compagni di squadra ed a tutti quelli che mi sono stati sempre vicini. Grande vittoria", il messaggio del Pipita su Instragram dopo il triplice fischio della sfida di San Siro. Quella che permette alla Juventus di agganciare momentaneamente il Napoli in vetta alla classifica, quella del 100esimo (e 101esimo) gol di Gonzalo in Serie A. "La corsa ancora è lunga, manca tanto, è ovviamente uno degli obiettivi della stagione lottare fino alla fine. Speriamo di arrivare in fondo e vincerlo questo campionato". E con un Higuain così è davvero tutto più facile.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche