Probabili formazioni Serie A, così in campo per la 13^ giornata

Serie A
E' il giorno del derby di Roma: Immobile e Nainggolan dovrebbero esserci (Lapresse)

Tutte le news e le ultime dai campi degli inviati di Sky. Dopo la pausa si ricomincia con il Derby di Roma: Nainggolan si è allenato in gruppo, dovrebbe esserci. Nella Lazio c'è Immobile, con Inzaghi che dovrebbe utilizzare i 'soliti noti', così come Spalletti contro l'Atalanta che è senza Spinazzola. Berardi vicino al rientro. Montella vara il 4-3-2-1 e lascia a casa Calhanoglu. Allegri fa riposare Cuadrado mentre nel Bologna si rivede Destro

LE PROBABILI FORMAZIONI

Mentre il calcio italiano cerca soluzioni per il futuro, all'indomani della clamorosa eliminazione dell'Italia da Russia 2018, torna d'attualità il campionato. Il menu è davvero ricco: "AperiDerby" di Roma per cominciare con Di Francesco che punta forte su Nainggolan: "Anche se all'80% può essere importante - ha detto in conferenza stampa". E il belga, dopo l'infortunio subito in Nazionale, si è allenato in gruppo. Il sabato prosegue con la capolista Napoli che ospita il Milan di Montella. Rossoneri con Biglia in forte dubbio ma con Bonaventura. Il Genoa di Ballardini si gioca tanto in quel di Crotone mentre la bella Sampdoria ospita la Juventus degli ex azzurri Buffon e Barzagli. Posticipo domenicale con l'Atalanta di scena a San Siro senza Spinazzola. Chiuderà il programma la sfida di lunedì tra Verona e Bologna.

ROMA-LAZIO, sabato ore 18 (SKY SUPER CALCIO HD)

Roma: Il grosso punto di domanda riguardava Radja Nainggolan: ma il belga si è allenato in gruppo e dovrebbe esserci. Florenzi agirà da esterno basso mentre Schick torna a disposizione anche se sicuramente partirà dalla panchina.

Lazio: L'XI di Simone Inzaghi non dovrebbe cambiare rispetto alle ultime settimane. Strakosha è recuperato, Immobile giovedì non si è allenato ma non mancherà. Wallace e Felipe Anderson sembravano pronti al rientro ma difficilmente verranno convocati per il Derby.

NAPOLI-MILAN, sabato ore 20:45 (SKY SPORT 1)

Napoli: Torna Reina tra i pali dopo la piccola parentesi di Luigi Sepe. In difesa dovrebbe essere confermato Mario Rui sulla corsia di sinistra mentre a centrocampo Allan è favorito su Zielinski.

Milan: Montella stupisce tutti. Dopo aver provato al giovedì Bonucci sul centro-destra di una difesa a tre, potrebbe cambiare modulo passando al 4-3-2-1. Musacchio a destra, Bonucci e Romagnoli in mezzo, Rodriguez a sinistra. Centrocampo a tre con Kessié mezzala destra, Montolivo al centro e Locatelli a sinistra. In avanti, senza Calhanoglu ci saranno Suso e Bonaventura dietro Kalinic unica punta.

CROTONE-GENOA, domenica ore 12:30 (SKY SUPER CALCIO HD)

Crotone: Nicola non dovrebbe cambiare molto rispetto alle ultime uscite. Tonev ha recuperato al meglio ma al momento non è tra gli XI che affronteranno il Genoa. A centrocampo possibile spazio a Nalini anche se Rodhen non ha accumulato tantissimi minuti contro l'Italia.

Genoa: Con Ballardini al timone possibile che si passi alla difesa a 4 con Izzo e Laxalt sulle corsie esterne. L'escluso sarebbe Rossetini che comunque si gioca il posto con Gentiletti. Gli altri ballottaggi sono Pandev-Centurion e Rigoni-Omeonga. Indisponibili: Brle e Migliore.

BENEVENTO-SASSUOLO, domenica ore 15 (SKY CALCIO 5 HD)

Benevento: Iemmello non recupera. Possibile che De Zerbi confermi il 5-3-1-1 con Ciciretti alle spalle di Armenteros. In difesa ballottaggio Costa-Antei con quest'ultimo che non è al meglio. D'Alessandro è a disposizione ma potrebbe essere utilizzato a gara in corso.

Sassuolo: Berardi punta al rientro già da questo turno, Bucchi però potrebbe limitare il suo minutaggio. A centrocampo si dovrebbe riveredere Magnanelli mentre Cassata potrebbe essere confermato. In difesa più Gazzola di Lirola.

SAMPDORIA-JUVENTUS, domenica ore 15 (SKY SPORT 1 HD)

Sampdoria: Giampaolo potrebbe confermare Gaston Ramirez sulla trequarti. A centrocampo possibile ritorno dal 1' di Barreto al posto di Linetty. Intoccabile la coppia d'attacco Duvan-Quagliarella. In difesa c'è Ferrari.

Juventus: Allegri recupera Pjanic che ha giocato la partitella contro l'Oltrepo Voghera, il bosniaco dunque dovrebbe tornare tra i titolari. Probabile riposo invece per Cuadrado. Al posto del colombiano ecco Douglas Costa. In difesa si rivede Benatia mentre Pjaca sarà aggregato alla Primavera.

SPAL-FIORENTINA, domenica ore 15 (SKY CALCIO 2 HD)

Spal: Semplici recupera Vicari e Vaisanen. Schiattarella torna dalla squalifica e riprende la propria maglia da titolare. In attacco stop per Antenucci: giocheranno Borriello e Paloschi.

Fiorentina: Laurini recupera e dovrebbe partire dal 1'. Gil Dias invece con tutta probabilità prenderà il posto di Thereau non ancora totlamente recuperato. Per Chiesa allarme rientrato. ci sarà mentre a centrocampo non ci sarà Badel. Al suo posto Carlos Sanchez.

TORINO-CHIEVO, domenica ore 15 (SKY CALCIO 3 HD)

Torino: Mihajlovic ha quasi tutti a disposizione. L'unico che potrebbe saltare l'impegno casalingo contro il Chievo è Barreca. Lo staff medico non vuole accelerare i tempi e rischiare una ricaduta. In difesa dovrebbe essere confermato Burdisso mentre davanti Niang non dovrebbe trovar spazio nell'XI titolare.

Chievo: Maran potrebbe chiedere a Birsa di tornare ad agire dietro le punte che dovrebbero essere Meggiorini e Inglese. Castro quindi farebbe scivolare in panchina Depaoli mentre in difesa sono in risalita le azioni di Dainelli.

UDINESE-CAGLIARI, domenica ore 15 (SKY CALCIO 4 HD)

Udiense: Behrami e Hallfredsson sono ancora in dubbio. Il primo si è regolarmente allenato e dovrebbe essere titolare. A destra il ballottaggio Larsen-Widmer è di fatto risolto dato che Larsen salterà la gara a causa di un problema alla spalla. Nel 4-1-4-1 di Delneri a centrocampo, insieme al già citato behrami, favoriti Barak e il recuperato Jankto.

Cagliari: In difesa si rivedrà molto probabilmente il trio Pisacane-Ceppitelli-Romagna. Solo Deiola è ai box. Unico ballottaggio ancora in essere quello tra Farias, favorito, e Sau. A centrocampo ci sarà Joao Pedro. Panchina per Ionita.

INTER-ATALANTA , domenica ore 15 (SKY SPORT 1 HD)

Inter: Icardi sarà regolarmente là davanti a guidare l'attacco nerazzurro. L'allarme per il problema al ginocchio è rientrato. Spalletti sta pensando alla possibile variante Joao Mario anche se al momento i 'soliti 11' restano i favoriti.

Atalanta: Gasperini perde Spinazzola. Per l'azzurro gli esami hanno evidenziato una lesione al flessore della gamba destra. Tradotto: almeno due settimane di stop. In mezzo al campo mancherà Freuler per squalifica. Spazio a De Roon e Cristante.

VERONA-BOLOGNA, lunedì ore 20:45 (SKY SUPER CALCIO HD)

Verona: Pecchia recupera Bessa e Caracciolo che sono tornati ad allenarsi in gruppo. Ancora ai box Kean, Zaccagni e Ferrari. Valoti è squalificato. Nel 4-4-2 che vedrà la coppia d'attacco formata da Cerci e Pazzini, uno dei dubbi riguarda il terzino sinistro con Souprayen favorito su Felicioli.

Bologna: Donadoni perde Di Francesco che tornerà nel 2018. A centrocampo torna Pulgar che ha scontato il turno di squalifica mentre in porta ci sarà Mirante. In attacco torna Destro con Verdi e Palacio a completare il tridente.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche