Atalanta, Gasperini: "Abbiamo i punti che ci meritiamo, va invertita la rotta in trasferta"

Serie A
Gasperini in conferenza stampa, foto sito Atalanta

L’allenatore dell’Atalanta ha presentato in conferenza stampa il match di Torino, mettendo in guardia i suoi giocatore sulle qualità della rosa a disposizione di Mihajlovic

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 15^ GIORNATA

Settimana senza impegni per l’Atalanta che, dopo la vittoria ottenuta in casa contro il Benevento, si prepara adesso per la delicata sfida di Torino. Un march da non sottovalutare assolutamente per i nerazzurri, decisi a continuare la risalita in classifica dopo un cammino altalenante. Intervenuto in conferenza stampa. Gasperini ha sottolineato il valore degli uomini di Mihajlovic, chiedendo al tempo stesso alla sua squadra di invertire la rotta fuori casa: "Affrontiamo una squadra di valore, costruita con ambizioni e obiettivi precisi. Sarà una partita importante per entrambi, in modo particolare per noi. Finora fuori casa in campionato i risultati non sono stati alla pari delle prestazioni. È una tendenza che dobbiamo invertire se vogliamo mantenere questa classifica e la partita di Torino può darci risposte importanti. La classifica? Abbiamo i punti che ci siamo meritati. Magari possiamo avere il rimpianto per un paio di punti, ma la classifica penso che rispecchi quello che abbiamo fatto. Sono convinto però che alla lunga serviranno più punti per il settimo posto, per cui dobbiamo migliorare se vogliamo cambiare marcia. Il Torino? E’ molto attrezzato in attacco, non ha solo Belotti. Ci sono molti giocatori che ho allenato in passato, per cui conosco la loro forza morale. So che sarà una partita difficile, ma abbiamo le possibilità per fare bene".

Cristante uomo in più

Una delle rivelazioni di questa stagione è senza dubbio Bryan Cristante, autore già di otto gol tra campionato ed Europa Legue: "Stiamo andando bene, siamo riusciti a passare il girone con una giornata d'anticipo, è un piacere per la città, se lo meritano tutti. L'allenatore, i tifosi, la squadra. Anche il presidente, non dimentichiamoci che ha fatto qualcosa di incredibile con l'Atalanta, sta scrivendo una nuova storia con questa società. Abbiamo già centrato il nostro obiettivo, sappiamo che se giochiamo bene possiamo giocarcela con chiunque". Un pensiero alla vittoria: "Sarebbe un'impresa sportiva vincere il trofeo, non puntiamo a quello, ma sono partite di andata e ritorno, non è un campionato dove può diventare più difficile. Ma un'impresa può accadere".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche