Crotone, Nicola: "Con l'Udinese senza paura, serve fare ulteriore step"

Serie A

L'allenatore della formazione calabrese presenta in conferenza stampa la sfida con l’Udinese: "E' arrivato il momento di fare un ulteriore step, non dobbiamo avere paura di sbagliare. Abbiamo maggiore consapevolezza rispetto alla scorsa stagione"

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 15^ GIORNATA

La sconfitta contro il Genoa in Tim Cup - che è costata l’eliminazione dalla competizione - arrivata dopo i due ko consecutivi in campionato sempre contro il Genoa e allo Stadium a cospetto della Juventus, in casa Crotone adesso l’obiettivo è quello di invertire subito la tendenza iniziando dalla sfida di domani contro l'Udinese (Stadio Scida, ore 19 fischio d’inizio). "In Coppa Italia ho visto una crescita, adesso è il momento di fare il prossimo step positivo senza paura di sbagliare. A Genova abbiamo avuto tante situazioni buone, non mi preoccupa che non segniamo, i gol arriveranno: ci dobbiamo costruire i numeri", le parole di Davide Nicola in conferenza stampa. L'allenatore del Crotone poi prosegue: "Con l'Udinese giochiamo la prima di una serie di tre gare nelle quali si può fare qualcosa di importante. Noi stiamo lavorando su situazioni nuove per esprimere meglio le nostre qualità. A me non interessa come giocherà il nostro avversario, interessa fare quello che abbiamo preparato sempre con maggiore precisione e coraggio. Noi rispetto allo scorso anno abbiamo raggiunto delle consapevolezze che nella passata stagione abbiamo avuto molto più tardi", ha concluso Nicola.

22 i convocati per l'Udinese. Assente anche lo squalificato Budimir

Dopo l’ultima rifinitura sostenuta dalla squadra, l'allenatore del Crotone Davide Nicola ha diramato l'elenco dei convocati rossoblù. Sono 22 i calciatori che prenderanno parte alla sfida con l'Udinese, match che si disputerà domani allo stadio Scida con fischio d’inizio alla ore 19. Questo l’elenco completo: 1 Cordaz, 3 Festa, 5 Stoian, 6 Rohden, 7 Ceccherini, 8 Aristoteles, 9 Nalini, 10 Barberis, 14 Suljic, 20 Pavlovic, 24 Tonev, 29 Trotta, 31 Sampirisi, 34 Simić, 37 Faraoni, 38 Mandragora, 44 Cabrera, 78 Viscovo, 87 Martella, 89 Crociata, 93 Ajeti, 99 Simy. Assente, oltre agli infortunati, Krugl, Tumminello e Izco, anche l’attaccante croato Budimir che è squalificato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche