07 dicembre 2017

Milan, Uefa verso il no al Voluntary Agreement: l'annuncio a inizio prossima settimana

print-icon

Dal ko in Europa al fair play finanziario: non c'è entusiasmo sull'approvazione del Voluntary Agreement della Uefa, riunita oggi a Nyon. La decisione arriverà a inizio della prossima settimana

RIJEKA-MILAN: GOL E HIGHLIGHTS

GATTUSO: "SCONFITTA CHE FA MALE, E' COLPA MIA"

Nemmeno la serata di Europa League è riuscita a rasserenare l'ambiente in casa Milan. Anche perché se il buongiorno si vede dal mattino, i rossoneri avevano intuito al risveglio che non sarebbe stata una giornata facile. Colpa delle indiscrezioni che avevano anticipato il rifiuto della UEFA al Voluntary Agreement proposto dal Milan. Prevedibile, ma non per forza scontato secondo Fassone, che ha voluto invitare tutti alla calma nell'attesa della risposta definitiva.

Fair play, Fassone: "Amarezza per funerale anticipato"

L'Uefa stessa, attraverso un comunicato all'ANSA aveva voluto specificare di non aver ancora preso una decisione. Oggi a Nyon si  esamina la situazione ma la risposta arriverà a inizio prossima settimana. Al Milan peraltro, oltre a garanzie bancarie per 150 milioni di euro, è stata richiesta una nuova documentazione riguardo la trattativa di rifinanziamento del debito che Fassone sta portando avanti con il fondo Highbridge. L'amministratore delegato spera che la UEFA possa concedere un voluntary agreement vincolato proprio a quel rifinanziamento. Altrimenti accetterebbe di buon grado le sanzioni previste dal Settlement Agreement, sperando possa trattarsi solo di una multa o al massimo del restringimento della rosa. Aspettando notizie da Nyon, domenica però il Milan dovrà rialzare la testa contro il Bologna per non rendere ancora più amara una stagione fin qui nerissima.

Serie A 2017-2018 tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I Big Three trascinano Toronto, Kings ko in casa

Bonaventura rilancia Gattuso, Milan-Bologna 2-1

Milano ko a Torino, in 4 dietro Brescia

Gattuso: "Strada lunga. Serve lavoro e sacrifico"

Donadoni: "Giocato alla pari. C'è tanta rabbia"

NFL: Bryant tifa Eagles, anche contro la sua L.A.

Zenga: "Rammarico per il brutto inizio di ripresa"

Donnarumma, il Psg insiste. E la clasuola non c'è

Iachini: "Buona gara, ma Berardi deve fare meglio"

Mourinho: "Felice per l'Inter. Spalletti..."

Suarez-Messi, Villarreal ko: il Barça resta a +5

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI