Serie A, Crotone: differenziato per Pavlovic

Serie A
Allenamento Crotone (ph Facebook Crotone)

Prosegue il lavoro della squadra in vista della gara con la Lazio: lieve affaticamento per Pavlovic, il giocatore ha svolto una seduta differenziata; a parte anche Nalini e Izco, terapie per Simic. Sampirisi: "Grande intensità in allenamento"

LAZIO-CROTONE, LE NEWS SULLE FORMAZIONI

Il successo contro il Chievo Verona a muovere nuovamente la classifica e a dare nuovo slancio e vitalità al Crotone, la formazione allenata da Walter Zenga si prepara adesso ad affrontare la trasferta dell’Olimpico, dove ad attendere Budimir e compagni ci sarà la Lazio di Simone Inzaghi. Crotone che si è ritrovato questa mattina al centro sportivo Antico Borgo, con la squadra che ha iniziato la seduta con un lavoro tecnico seguito da partitine a pressione e una serie di tiri in porta: il tutto ad alta intensità, come espressamente richiesto dal nuovo allenatore rossoblù che punta molto su questo aspetto.

Lavoro differenziato per Pavlovic

Le ultime dall'infermeria: hanno svolto allenamento a parte rispetto ai compagni Izco e Nalini, palestra e terapie per Simic. Pavlovic, causa un leggero affaticamento, ha svolto un lavoro differenziato. Crotone che si ritroverà nella mattinata di domani per un nuova seduta di allenamento in vista della sfida contro la Lazio in programma sabato alle ore 12.30 allo Stadio Olimpico di Roma.

Sampirisi: "Stiamo lavorando con tanta intesità"

Al termine dell’allenamento odierno, il difensore del Crotone Sampirisi ha parlato così ai microfoni della tv ufficiale del club: "Stiamo lavorando bene e con tanta intensità, i punti conquistati domenica ci aiutano sicuramente a lavorare meglio. Ci stiamo preparando bene alla gara e vogliamo dare continuità alla vittoria contro il Chievo Verona, ma sappiamo bene che la Lazio è una grandissima squadra, lo dice la classifica e i calciatori che ha in rosa. Sortite offensive? Prima viene la fase difensiva perché è importante non prendere gol e poi con questo modulo noi terzini siamo più agevolati a spingere e mettere palloni al centro per i nostri attaccanti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche