Lazio, ecco Caceres: lunedì primo allenamento. Titolare col Chievo?

Serie A
Martin Caccerei, nuovo acquisto della Lazio (Getty)
caceres_getty

Il centrale uruguayano arriverà a Roma nella serata di domenica e lunedì svolgerà il primo allenamento agli ordini di Simone Inzaghi. E in virtù della squalifica di Radu potrebbe giocare titolare già nella prossima gara.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE ULTIME TRATTATIVE

Un centrale per Inzaghi e per la Lazio. Simone Inzaghi, probabilmente, risponderebbe così: "Era quello che volevo". Eh si, perché ai biancocelesti serviva un difensore come lui: esperienza, duttilità tattica e mentalità vincente. Caceres ha vinto il Triplete col Barcellona nel 2009 e 5 Scudetti consecutivi con la Juventus dei record. E' l'uomo giusto. Domenica sera l'ex Siviglia rientrerà a Roma dalle vacanze e lunedì svolgerà il suo primo allenamento coi nuovi compagni, agli ordini di Simone Inzaghi. Un volto nuovo a Formello. 

Titolare contro il Chievo? 

Martin Caceres sarà un valore aggiunto, l'abbiamo detto, tant'è che domenica potrebbe giocare subito da titolare nelle sfida di campionato contro il Chievo. Con Radu squalificato, infatti, Inzaghi potrebbe lanciarlo come centrale di sinistra, accanto ai punti fermi di de Vrij e Bastos. Si vedrà, l'allenatore dovrà valutarlo in settimana. Reduce da 15 presenze e 3 reti con l'Hellas Verona, Caceres è in un ottimo stato di forma. Gli infortuni sono sempre stati un suo punto debole ma quest'anno è stato uno dei migliori dell'Hellas. Esperienza e duttilità tattica dicevamo, in quanto l'ex Juve può giocare in tutti e 3 i ruoli della difesa di Inzaghi. Contratto di un anno con opzione, clausola da 5 milioni e via. Titolare contro il Chievo? Forse. Caceres sbarca a Formello con voglia di far bene.

Ottimismo per il rinnovo di de Vrij

Le ultime notizie sono positive: de Vrij è sempre più vicino al rinnovo con la Lazio. Ormai ci siamo quasi, manca soltanto l'ultimo nodo riguardo la clausola rescissoria. Il centrale chiede 25 milioni di euro, la Lazio la vorrebbe un po' più alta. Si tratta. Con l'intesa sulla durata del contratto praticamente trovata (2-3 di rinnovo, de Vrij non vorrebbe accordi troppo lunghi). La risposta definitiva è attesa nella giornata di lunedì, quando la Lazio riprenderà gli allenamenti dopo la sosta. Ma c'è ottimismo, Inzaghi incrocia le dita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.