Milan, André Silva scala le gerarchie: titolare contro il Cagliari?

Serie A

Il portoghese sta scalando le gerarchie in attacco e potrebbe avere una maglia da titolare contro il Cagliari. Gattuso lo ha provato in questa settimana, possibile chance dal primo minuto per sbloccarsi anche in campionato 

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE
CAGLIARI-MILAN, LE ULTIME NEWS SULLE FORMAZIONI

Tre giorni alla ripresa del campionato, il Milan ricomincia da Cagliari e dalla sfida contro la squadra di Diego Lopez. Per i rossoneri un appuntamento importante, per iniziare al meglio un anno che vedrà gli uomini di Gattuso lottare per la rincorsa europea in campionato, per l'Europa League e la Coppa Italia. Per il momento testa al Cagliari, però, con un'importante novità che sta sempre di più prendendo forma ogni giorno che passa. A guidare l'attacco rossonero, infatti, potrebbe esserci André Silva, che è stato provato tra i titolari da Gattuso. Il portoghese ha fin qui giocato appena quattro volte dal primo minuto in campionato, tre delle quali tra la quinta e l'ottava giornata contro Spal, Roma ed Inter. Poi ha giocato titolare soltanto contro il Torino, alla quattordicesima giornata. Mai schierato dal primo minuto nella gestione Gattuso, il nuovo allenatore rossonero gli ha preferito sempre Kalinic. Quando il croato è stato assente, invece, è toccato a Cutrone guidare l'attacco del Milan. E per Andrè Silva appena 537 minuti totali in campionato e zero gol. In Europa League, invece, ne ha segnati già otto tra preliminari e partite della fase a girone. Ora una possibile opportunità di sbloccarsi anche in Serie A, il portoghese sta scalando posizioni nelle gerarchie di Gattuso e vede salire le sue quotazioni per una maglia da titolare. Dopo che nella giornata di mercoledì era stato infatti alternato al croato, giovedì l'allenatore rossonero ha puntato soprattutto sul portoghese come soluzione offensiva delle prove tattiche portate avanti a Milanello. La giornata di venerdì in questo senso sarà ancora più chiarificatrice, ma sembra molto probabile allo stato attuale delle cose che in Sardegna André Silva possa trovare la sua prima presenza da titolare del nuovo corso rossonero.

Borini: "Arriviamo bene alla partita col Cagliari"

Proprio della partita di Cagliari ha parlato Fabio Borini, presenta all'evento Diesel (in piazza San Babila): "Ci avviciniamo con intensità ed attenzione a questa partita – ha dichiarato l'ex Roma – Anche nella settimana di riposo ci siamo allenati, avevamo il programma da seguire. Questa partita potrà dare un'impronta al nostro campionato. Il girone di ritorno lo vivrò alla stessa maniera, forse facendo qualcosa in più. Devo migliorare, spesso ho giocato fuori ruolo ma questa cosa mi ha stimolato. Nel 4-3-3 posso giocare in tutti e tre i ruoli d'attacco. Una mia cessione? Non ce ne sarebbe motivo, non ci sono spiragli per andare via. Coutinho? Non faccio le quotazioni, ma merita di giocare nel Barcellona".

Calabria: "Ripartiamo dal finale di 2017"

Con Borini, all'evento Diesel, era presente anche Calabria: "A Cagliari sarà una partita importante – ha dichiarato il difensore – Ci siamo preparati bene e siamo pronti. Dobbiamo continuare a fare bene come fatto nelle ultime partite del 2017. Crescita? Nei primi tempi non ho trovato continuità, ma ho sempre dato il massimo. Ora sto giocando più spesso e sono cresciuto. Quando hai un calo non è mai facile, crescendo la prestazione fisica siamo migliorati anche nel gioco e nei risultati".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.