Roma, Di Francesco: "Ho chiesto Messi... Emerson e Dzeko? Potrebbero giocare"

Serie A

L'allenatore della formazione giallorossa presenta in conferenza stampa la sfida con la Sampdoria: "Ho scelto di allenare questa squadra anche nelle difficoltà. Dzeko? Lui ed Emerson Palmieri sono a disposizione. Io alla società ho chiesto Messi, ma…"

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Roma-Sampdoria, atto secondo. Dopo la gara andata in scena lo scorso mercoledì al Ferraris (recupero della terza giornata di Serie A) e conclusa sul risultato di 1-1 (Quagliarella su rigore e Dzeko nel recupero i marcatori), le due formazioni tornano a sfidarsi sempre in campionato. Un match, quello che andrà in scena domenica sera allo stadio Olimpico di Roma, che l'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco presenta così in conferenza stampa iniziando dalla situazione infortunati: "De Rossi lo valutiamo oggi, se dovesse andar bene il provino sarà a disposizione. Perotti e El Shaarawy saranno molto probabilmente convocati e uno di loro sarà titolare. Gonalons invece non recupera. Cosa vorrei vedere nella gara di domani? Il gol. E' un problema che ci portiamo dietro da tempo. Per quello che abbiamo creato non possiamo fare solo un gol, creiamo tante occasioni. Il difetto più grande sono i gol non fatti che quelli presi. Dobbiamo cercare di fare gol, è arrivato il momento giusto per tornare a fare qualche gol in più". Un soluzione per ritrovare la via della rete potrebbe essere quella di avanzare Nainggolan: "Radja ha avuto diverse importanti occasioni per fare gol, ma sono anche dei momenti. L'anno scorso calciava da 35 metri e la palla finiva all’incrocio. Deve ritrovare determinate sicurezze, deve sfruttare ancora meglio le sue potenzialità. Mi piace come interpreta tutti e due i ruoli. Vediamo, valuterò", le parole di Di Francesco.

"Emerson e Dzeko sono a disposizione"

"Se sono cambiate le indicazioni da parte della società nel preservare i giocati in chiave mercato? Ho totale libertà, al di là della trattativa che c'è. Dzeko e Emerson Palmieri sonoa disposizione anche per questa gara contro la Sampdoria. Saranno tutti e due utilizzabili, se sarà necessario li farò giocare", ha aggiunto Di Francesco. Che ha poi proseguito: "Un sostituto per Palmieri? Il mercato non dorme mai, bisogna vedere le nostre mosse, cercare di vedere se metteremo qualcosa a destra o a sinistra. Faremo le nostre valutazioni. A sinistra abbiamo Jesus, Moreno, Kolarov, a destra abbiamo solo Peres e Florenzi. I dati, e scusate se li tiro fuori di nuovo, dicono che Kolarov a livello fisico ha dato risposte importanti, poi è vero che è stato meno lucido. Dovrò valutare se utilizzarlo o meno. Il problema più grande è il concretizzare la grande mole di gioco che produciamo".

"Ho chiesto Messi… Dzeko? Finchè è qui gioca"

"Se mi aspettavo questo mercato in uscita a gennaio? Obiettivamente non conosco le casse e le varie situazioni, sono venuto a conoscenza in questo periodo. Facciamo questo lavoro e dobbiamo essere un po’ pronti a tutto. Non è ancora accaduto niente comunque. Ho visto grande sostegno del pubblico e della curva, mi auguro che ci sia lo stesso sostegno domani sera. È normale che se si dovesse fare qualcosa del genere è un discorso legato al Fair Play Finanziario, ma sono cose che deve spiegare la società", ha proseguito l’allenatore della Roma. Che poi torna sul mercato della società: "Il Fair Play Finanziario? Ho chiesto Messi, ma non pensavo ci fossero trattative per big a gennaio... E' normale che se ci sono delle esigenze societarie, bisogna fare cassa. Potete dire che sono aziendalista, fate pure. Io Dzeko ce l'ho a disposizione, mi auguro che ci rimanga per tutta la stagione. Per il resto faccio questo lavoro e cerco di farlo al meglio. Ho scelto di allenare la Roma anche nelle difficoltà. Vacanze dei giocatori? Dal prossimo anno cambierà tutto", ha concluso l'allenatore della Roma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.