Bologna, torna in gruppo anche Dzemaili

Serie A
Blerim Dzemaili, Bologna (Getty)
02_dzemaili

Il centrocampista svizzero è rientrato in gruppo e si è allenato regolarmente con i compagni. Chi non è ancora a disposizione è Giancarlo Gonzalez, ancora alle prese con i suoi problemi fisici e sempre impegnato nelle terapie del caso

SERIE A: CALENDARIO, PROGRAMMA E ORARI DELLA 31^ GIORNATA 

SERIE A, LA CLASSIFICA

Mancano solo due giorni al ritorno in campo del Bologna di Roberto Donadoni, che dopo aver fermato la Roma sull’1-1 cercherà - domenica - di tornare alla vittoria e riconquistare così i tre punti dopo un periodo senza vittorie. Anche quest’oggi la squadra è scesa in campo per preparare il match; a due giorni da Crotone-Bologna in programma allo stadio Scida, continua la preparazione dei rossoblù, con una seduta prevalentemente tattica e con alcune prove di calci da fermo, come informa lo stesso club attraverso il sito ufficiale. Buone notizie per l’allenatore arrivano dall’infermeria e riguardano Blerim Dzemaili; il centrocampista svizzero è infatti rientrato in gruppo e si è allenato regolarmente con i compagni. Chi non è ancora a disposizione e quindi difficilmente potrà partire per Crotone e essere tra i convocati è Giancarlo Gonzalez, ancora alle prese con i suoi problemi fisici e ancora impegnato nelle terapie del caso anche nella giornata di oggi. Per la giornata di domani, vigilia di partita, la squadra sosterrà la classica seduta di rifinitura a porte chiuse e l’allenatore Roberto Donadoni sarà a disposizione dei giornalisti in conferenza alle 11:30 presso la sala stampa del centro tecnico Niccolò Galli per anticipare i temi del match.

Donadoni ha così la rosa praticamente al completo, il ritorno in gruppo di Dzemaili - all’indomani della disavventura che lo ha visto protagonista al termine dell’allenamento di ieri. L’unico assente è quindi rimasto il difensore che ha subito una botta nella seduta di mercoledì. Dopo il match giocato da Santurro, tra i pali tornerà Mirante che ha scontato il turno di squalifica mentre Da Costa sarà in panchina. Per quanto riguarda il resto della formazione, Donadoni dovrebbe fermare il 4-3-3 visto contro la Roma con De Maio e Helander centrali di difesa e Masina a sinistra, mentre sulla destra resta vivo il ballottaggio Torosidis-Mabye, con quest'ultimo favorito. A centrocampo Donsah dovrebbe prendere il posto di Dzemaili se questo non dovesse ancora essere al cento per cento. Confermati poi sia Pulgar che Poli - che agirà da mezzala. In avanti probabile tridente Verdi-Palacio-Di Francesco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.