Spal-Roma, Di Francesco: "Atteggiamento da grande squadra, segnale di crescita importante"

Serie A
Eusebio Di Francesco, Roma
difrancesco_spal_roma__1_

L'allenatore della formazione giallorossa dopo il successo sulla Spal: "Sono davvero contento dell'approccio, abbiamo avuto un atteggiamento da grande squadra e questo rappresenta un segnale di crescita importante"

SERIE A, CLASSIFICA E RISULTATI

LE PAGELLE

Tre punti per avvicinare la qualificazione alla prossima Champions League e per presentarsi al meglio alla sfida di martedì ad Anfield contro il Liverpool. Roma che torna al successo in campionato dopo tre giornate d'astinenza e lo fa battendo per 3-0 la Spal al Mazza: "Ci sono state tante cose positive, in una gara contro una squadra che veniva da otto risultati utili consecutivi e che in questo campo ha messo in difficoltà tante grandi. C'è stato un grande approccio, in questa settimana abbiamo lavorato benissimo sulla testa dei ragazzi e ho ottenuto grandi risposte da tutti. Sono contento poi per il gol di Schick, dopo la sua rete l'ho visto sorridere e questo è importante perchè deve divertirsi per fare grandi cose", le parole di Eusebio Di Francesco ai microfoni di Sky Sport nel post gara.

"Atteggiamento giusto: è un segnale di crescita importante"

Di Francesco non nasconde tutta la soddisfazione per la prova della sua squadra: "Turnover? Avere la possibilità di alternare i giocatori è un passaggio di crescita importante, sono soddisfatto della risposta di tutti. Ho sempre lavorato in questo modo in settimana per dare grandi motivazioni al gruppo, perchè noi abbiamo bisogno del lavoro di squadra, al di là del singolo", ha proseguito l'allenatore della Roma. Che ha poi aggiunto: "L'atteggiamento e il modo di fare della squadra, a tre giorni da una patita così importante come quella con il Liverpool, è un passaggio di crescita importante. Sono veramente contento di questa prestazione oggi, ho ottenuto risposte importanti: questo è l'atteggiamento di una squadra che ha grandi obiettivi nella testa, di una squadra che guarda al presente e non al futuro. E' un momento di grande soddisfazione per me".

"Liverpool? Ho già in mente la formazione"

Pensiero poi rivolto al Liverpool: "C'è grande entusiasmo e euforia, ho lavorato queste settimane e i giocatori hanno sempre dato grandi risposte. Ho visto disponibilità da parte di tutti e questo è il nostro passaggio di crescita. La qualificazione passa da Anfield, prima di tutto. Sappiamo che è una partita difficilissima che bisogna preparare bene a livello tattico. Dovemmo fare una grande prestazione difensiva, che non significa stare bassi ma lavorare bene come squadra per poi attaccarli. Formazione per martedì? Ho tutto chiaro in mente, ma non dico nulla", ha concluso Di Francesco.

Schick: "Sento la fiducia di Di Francesco. L'ambiente Roma mi ha aiutato in questi mesi"

La rete che ha chiuso definitivamente la gara con la Spal, la prima gioia in campionato con la maglia della Roma per Schick. "Questa partita era molto importante per la nostra fiducia, da adesso possiamo preparare la gara con il Liverpool con la testa libera: dobbiamo essere cattivi, giocare con la giusta mentalità”, le parole dell'attaccante ceco a Sky Sport. Schick ha poi proseguito: "Mister Di Francesco è brava persona, parla sempre con noi, secondo me è molto importane per tutti i giocatori sentire la fiducia, è molto importante per tutti. Gol? Sono stato felice, lo era anche tutta la panchina. L'ambiente Roma mi ha aiutato in questi mesi, devo ringraziare tutti per la fiducia. Rete di Nainggolan? Non l'ho toccata", ha ammesso l’attaccante della Roma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.