Spal-Borriello, botta e risposta: lui pubblica il referto su Instagram

Serie A
Borriello_Getty

Il ds della Spal ha "attaccato" l'attaccante: "Se deciderà di darci una mano bene, altrimenti faremo a meno di lui come abbiamo fatto fin qui". E l'ex Cagliari si sfoga su Instagram...

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

"Borriello, che fine hai fatto?". Da qualche me se lo chiedono un po' tutti: fantallenatori, amanti del calcio, tifosi della Spal. Soprattutto loro. Da agosto a dicembre ok, 14 presenze e un gol per Borriello. Poi il buio. Nessuna presenza ufficiale nel 2018, un lungo stop che si protrae da circa 5 mesi (contro il Torino l'ultima apparizione con la maglia della Spal, il 23 dicembre 2017). Borriello, dove sei? L'attaccante non si vede, ma si fa sentire. E lo fa attraverso un post polemico pubblicato sul proprio account Instagram, derivato da alcune frasi rilasciate dal ds Vagnati: "Borriello? Meglio parlare di chi suda la maglia...". E lui l'ha presa così.

"Ecco la verità, spero di rientrare presto"

Lo sfogo di Borriello: "Solo per fare chiarezza, quella che vi mostro è l’esito dell’ultima risonanza magnetica che certifica il mio infortunio dal lontano dicembre - ha scritto l'attaccante sul suo profilo Instagram - è giusto che si sappia la verità onde evitare strumentalizzazioni sulla mia persona. Spero di rientrare in tempo per poter dare il giusto apporto alla squadra per una meritata salvezza". 

Vagnati: "Borriello? Parlo di chi suda la maglia..."

Perché Marco Borriello ha reagito così? Perché ha postato la sua risonanza? Alcune parole del ds Davide Vagnati l'hanno fatto scattare. Ricostruiamo i fatti. Evento al "Pala Nobis" di Ferrara, cena organizzata dal centro di coordinamento Spal Club. Dopo la serata, Vagnati si è fermato a parlare coi cronisti, commentando anche l'atteggiamento di Borriello, reo - secondo il ds - di non avere il giusto atteggiamento: "Voglio parlare di chi in questo momento sta sudando per ottenre la salvezza. Di chi gioca 95 minuti la domenica, di chi viene allo stadio a incitare i propri compagni pur non giocando mai. Se Borriello deciderà di darci una mano andrà bene, ovviamente. L'anno scorso ha segnato 16 gol, altrimenti faremo a meno di lui come abbiamo fatto fino ad ora. La verità è che adesso Borriello ha un infortunio che non riesce a risolvere, ma abbiamo fiducia nei nostri ragazzi". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche