Sampdoria-Cagliari, Diego Lopez: "La prima di quattro finali"

Serie A

L'allenatore rossoblù non nasconde l'importanza della gara del Ferraris: "Dovremo scendere in campo con personalità ed entusiasmo, sarà la prima di quattro finali. Per la salvezza ci sarà da lottare fino all'ultima giornata"

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-CAGLIARI

SERIE A: CLASSIFICA E RISULTATI

Un messaggio chiaro e preciso, senza giri di parole. "Quella di domani a Genova è una partita importante. Ci aspettano quattro finali da affrontare con personalità ed entusiasmo, in casa e fuori. Pensiamo innanzitutto alla Sampdoria, in questo momento conta questa gara poi vedremo le altre", Diego Lopez avvisa il Cagliari alla vigilia della sfida con la Sampdoria, un match da non fallire per evitare di vivere un finale di stagione in piena lotta per non retrocedere. "Sappiamo le difficoltà a cui andremo incontro, in settimana ci abbiamo lavorato. La partita di andata dovrà servirci come monito per non ripetere gli stessi errori. Abbiamo lavorato tutta la settimana per arrivare preparati a questo appuntamento. La Sampdoria è una squadra forte, ha un ottimo allenatore, oltre che una grande persona, che ha dato alla squadra una organizzazione tattica ben precisa. Ma anche noi possiamo far male e dire la nostra. Penso che dobbiamo aumentare la concretezza offensiva, cercare di fare gol: è in questo che dobbiamo migliorare in questo momento", le parole dell'allenatore rossoblù in conferenza stampa.

"Per la salvezza ci sarà da lottare fino all'ultima giornata"

Diego Lopez analizza poi il momento attraversato dalla sua squadra: "A tutti noi sarebbe piaciuto essere già salvi ma la classifica dice che dovremo lottare sino all'ultima giornata. Dobbiamo essere consapevoli del momento e della squadra che siamo: abbiamo quattro punti di vantaggio, non guardiamo a quello che fanno gli altri, sarebbe un inutile spreco di energie. Pensiamo solo a noi, alla partita di domani contro la Sampdoria". Per la gara contro i blucerchiati Diego Lopez dovrà fare a meno degli infortunati Dessena, Ceter, Miangue e Romagna, recuperato invece Diego Farias: "In questo rush finale può darci qualcosa in più ma dobbiamo essere bravi ad aiutarlo a fare bene: è al rientro e dobbiamo tenere conto della sua condizione fisica", ha concluso l'allenatore del Cagliari Diego Lopez.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.