Udinese, lesione al collaterale per Balic: il croato salta il match con il Bologna

Serie A
Il giocatore dell'Udinese Balic, foto Getty
Balic_getty

Il giocatore dell’Udinese ha riportato la lesione del legamento collaterale interno del ginocchio destro, conseguente ad un trauma contusivo/distorsivo al comparto mediale

LOTTA SALVEZZA, LE COMBINAZIONI

Andija Balic non sarà a disposizione di Igor Tudor per l’ultima gara dell’Udinese, che ospiterà domenica il Bologna con l’obiettivo di vincere per mettere in cassaforte la salvezza. Il giocatore bianconero ha riportato una lesione al legamento collaterale del ginocchio destro, come sottolinea la nota pubblicata sul sito ufficiale del club: 'Udinese Calcio comunica che il calciatore Andija Balic nei giorni scorsi è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione al legamento collaterale interno del ginocchio destro conseguente ad un trauma contusivo/distorsivo al comparto mediale. Nei prossimi giorni verrà valutato il percorso terapeutico e riabilitativo'.

Lotta salvezza

Cinque difensori in panchina a protezione della Serie A. Per Zenga un tuffo sull'ultima possibilità di salvare dalla retrocessione il Crotone, unico ad affrontare la partita decisiva in trasferta, con l'obbligo di vincere contro il Napoli per sperare. Tutte in campo in contemporanea domenica alle 18. Spal e Chievo affidate a uomini d'esperienza quanto a imprese: Semplici dal basso, lungo una scalata contrassegnata da successi e promozioni fino all'approdo a un lido che la Spal non vuole già abbandonare. La vittoria contro la Samp è obbligata e potrebbe non bastare. Da difensore Semplici giocò a livello semiprofessionistico. Stesso ruolo di D'Anna, al centro della difesa nel Chievo dei miracoli. Ora potrebbe portarne a termine un altro, questa volta da allenatore: tenere la squadra in Serie A. 6 punti in due partite dal suo arrivo. Altri tre e l'opera è compiuta. Semplici, D'Anna e...

Due scudetti e due Supercoppe italiane con la Juventus per lui, da centrale. Anche Tudor è stato chiamato per bloccare una serie molto negativa di risultati. L'1-0 contro il Verona ha portato l'Udinese a quota 37 punti: 40 vorrebbero dire salvezza. Di fronte ci sarà il Bologna. Così in campo, così in panchina. Stessa squadra, un altro discorso da tenere aperto. La vittoria di Firenze ha reso ancora possibile per il Cagliari di Lopez archiviare questa stagione con un sospiro di sollievo. Difensore centrale o terzino destro: la tecnica per chiudersi e ripartire verso un nuovo anno in A c'è. La concorrenza, però, non manca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.