Fiorentina, secondo giorno di lavoro sul campo. Lafont: "Darò tutto per questa maglia"

Serie A
pioli_fiorentina_twitter

Dopo il raduno e le visite mediche, prosegue il lavoro degli uomini di Stefano Pioli. Al centro sportivo “Davide Astori” esercizi aerobici e partitella finale, in campo anche il nuovo portiere Lafont: "Felice di essere arrivato qui, darò tutto e mi farò trovare pronto"

FIORENTINA, VIA ALLE VISITE MEDICHE

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

E’ stata la prima squadra a dare il via ufficialmente alla stagione 2018/19. Dopo il raduno e la prima tornata di visite mediche, la Fiorentina prosegue nel lavoro di preparazione in vista della prossima annata. Al centro sportivo “Davide Astori” gli uomini di Stefano Pioli sono scesi in campo per il secondo giorno di allenamenti. La squadra viola, come si apprende da un report apparso sul sito ufficiale del club, ha svolto una serie di circuiti aerobici sul terreno di gioco per ritrovare confidenza con il pallone e affinare i gesti tecnici e la mobilità. La sessione di allenamento si è conclusa con una partitella a campo ridotto che ha visto, tra gli altri, protagonista anche il nuovo portiere della Fiorentina, subito in mostra con una serie di buoni interventi.

Lafont: "Darò tutto"

Sempre ai microfoni del sito ufficiale della Fiorentina ha parlato il nuovo portiere viola, Alban Lafont, che si è voluto presentare chiarendo i propri obiettivi. "Mi chiamo Alban Lafont, ho 19 anni e vengo dal Tolosa: ho appena firmato un contratto di 5 anni con la Fiorentina. Sono molto contento di essere qui e di far parte di questo grande club – ha detto il nuovo giovane portiere viola -. Ho cominciato a giocare a 16 anni nel Tolosa, ora sono qui a Firenze. Sono molto contento che le visite mediche siano andate bene, ora è necessario che prenda i giusti riferimenti e piano piano i giusti automatismi, darò tutto per questo club , per far crescere nel migliore dei modi le mie qualità e quelle della squadra. Qui ci sono parecchi francesi che mi hanno parlato molto bene dell’ambiente, mi hanno detto che la Fiorentina è un grande club, che mi ambienterò facilmente e che tutto andrà bene". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche