Spal, Semplici: "L'obiettivo resta la salvezza. Petagna acquisto importante, speriamo di prendere Grassi"

Serie A

Dalla preparazione in vista della nuova stagione al mercato, tra l’arrivo di Petagna e l’obiettivo Grassi: le parole dell’allenatore della Spal Leonardo Semplici ai microfoni di Sky Sport dal ritiro di Tarvisio

COLPO SPAL: PRESO PETAGNA DALL'ATALANTA

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Tante buone sensazioni in vista della prossima annata, da affrontare con un obiettivo sempre chiaro da raggiungere, la salvezza. Un anno di esperienza in più per la Spal, che oltre a lavorare sul campo è sempre attenta sul mercato. Andrea Petagna è stato soltanto l’ultimo colpo della società biancazzurra, che per completare la rosa punta ancora su altri calciatori: parola di Leonardo Semplici, intervenuto dal ritiro di Tarvisio ai microfoni di Sky Sport: "Stiamo lavorando bene in un territorio particolare dove ci hanno ospitato davvero alla grande – ha esordito l’allenatore della Spal -, i ragazzi si stanno allenando con grande dedizione, siamo contenti e questa prima parte di ritiro ci fa ben sperare per questo inizio di campionato. Bisognerà fare tesoro dell'esperienza passata, l’anno scorso molti di noi erano esordienti, ma adesso abbiamo avuto modo di testare la Serie A. Bisognerà migliorare sotto diversi aspetti, sicuramente servirà mettere qualcosa di diverso e in più rispetto all'anno passato. Ma ripeto, siamo contenti di quello che stiamo facendo, sappiamo che il nostro percorso sarà difficile anche quest'anno, ma lavorando bene l'obiettivo resta sempre lo stesso, la salvezza".

Petagna acquisto importante, speriamo di prendere Grassi

"Il mercato? Noi allenatori vogliamo sempre qualcosa di più – ha proseguito Semplici -, ma in questo momento abbiamo fatto cose giuste per quello che è il nostro budget. Stiamo facendo crescere la squadra, abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati finora e ci sono ancora due o tre giocatori da prendere. Siamo comunque convinti che faremo di tutto per raggiungere questi obiettivi. Grassi? È un giocatore importante che si è rilanciato da noi dopo un periodo complicato a causa di alcuni infortuni. Ci piacerebbe riaverlo, ma purtroppo per ora ci sono delle difficoltà. Vedremo da qui alla fine del mercato se ci sarà la possibilità di prenderlo. Petagna invece ha caratteristiche che mancavano in questa rosa, mi auguro e penso che ci possa dare tanto sia sotto il punto di vista tecnico e della fisicità, ma anche per l'esperienza. Pur essendo un classe '95 ha disputato stagioni importanti con l'Atalanta, non è poco. E poi la conferma di alcuni giocatori determinanti spero ci possa portare effetti positivi".

CR7, effetto straordinario per il calcio italiano

E in chisura, inevitabile, anche un commento sull’arrivo in Italia di Cristiano Ronaldo: "L'arrivo di Cristiano Ronaldo? Bellissimo, una cosa straordinaria. Ci voleva per il calcio italiano – ha concluso Semplici -, in un momento così particolare in cui avevamo raggiunto un livello minore l'arrivo di Ronaldo sarà importante per tutto il movimento".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche