"Niko is on fire": il coro dei giocatori del Milan che fa sorridere Kalinic

Serie A

Il peggio sembra ormai alle spalle, dopo la pronuncia favorevole del TAS, in casa rossonera. Anche Kalinic, tra le delusioni della nazionale croata e le voci di mercato, ha ritrovato il sorriso

MILAN, PRIMO CONTATTO PER HIGUAIN

MILAN, MONTOLIVO PUO' PARTIRE: OBIETTIVO BADELJ

Torna a sorridere, Nikola Kalinic, dopo tutti gli avvenimenti dell’ultimo periodo. Ci hanno pensato i suoi compagni, che gli hanno inviato un video dove cantano “Niko is on fire”, ripreso dal cellulare di Hakan Calhanoglu. L’attaccante ha postato il filmato sul proprio profilo Instagram, ringraziando per il pensiero. Segno di un entusiasmo ritrovato, dopo la sentenza favorevole del TAS che permetterà al Milan di giocare l’Europa League, ribaltando la pronuncia dell’UEFA. Un momento di ripresa anche individuale, per Kalinic, che è stato escluso a Mondiale in corso dalla Croazia dal commissario tecnico Dalic e che per le settimane successive sembrava prossimo al trasferimento all’Atletico Madrid o al Bayer Leverkusen. In attesa di comprendere definitivamente il suo futuro, ad ogni modo, il sorriso è tornato. Nello spogliatoio del Milan e anche per il croato, grazie all’affetto dei compagni di squadra.

La stagione di Nikola Kalinic

Tra le diverse difficoltà dell’universo Milan, non è stata una stagione facile, per Nikola Kalinic, quella che si è conclusa. Soltanto 6 reti, nelle 41 presenze collezionate nella scorsa annata, con i rossoneri che soltanto da Cutrone hanno avuto un apporto offensivo significativo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche