Serie A, tutti i risultati delle amichevoli del 25 luglio

Serie A

Lazio, Chievo, Sampdoria e Sassuolo in campo in amichevole il 25 luglio. Per i biancocelesti vittoria per 3-0 contro la Triestina, 1-0 il risultato delle altre tre squadre di Serie A

Triestina-Lazio 0-3

14' Minala, 59' Immobile, 80' Lulic

Lazio primo tempo (3-5-2): Proto; Wallace, Luiz Felipe, Radu; Basta, Murgia, Leiva, Minala, Durmisi; Luis Alberto, Rossi.

Lazio secondo tempo (3-5-2): Guerrieri; Patric, Acerbi, Bastos; Lombardi, Parolo, Di Gennaro, Cataldi, Lulic; Immobile, Caicedo.

Primo test probante per la Lazio di Simone Inzaghi: biancocelesti ok nell'amichevole giocata contro la Triestina. 0-1 alla fine del primo tempo grazie al gol di Minala, bravo a mettere dentro in girata un buon assist di Durmisi. Nel secondo tempo entrano Immobile e Lulic, entrambi in gol: il primo con una sassata da fuori area con il destro, il bosniaco con una percussione terminata dall'appoggio in rete.

ChievoVerona-Cittadella 1-0

51' Giaccherini

Chievo (4-3-3): Seculin; Depaoli, Bani, Tomovic, Cacciatore; Kiyine (37’ st Pucciarelli), Radovanovic, Hetemaj (40’ st Leris); Meggiorini (32’ st Rigoni), Stepinski (21’ st Pellissier), Giaccherini.

Al 6' della ripresa si sblocca il derby veneto, dopo un primo tempo in cui era mancata l'efficacia offensiva. A trovare il gol è Giaccherini, con una punizione magistralmente calciata dallo specialista Giaccherini. Battuta dai 20 metri e non c'è stato scampo per il portiere Maniero, col Cittadella che ha accusato il colpo dopo un gran bel primo tempo disputato. Il Chievo avrebbe poi trovato il raddoppio a stretto giro di tempo con Tomovic, ma il gol al 9' che sarebbe valso il 2-0 è stato annullato per posizione di fuorigioco del serbo, che era stato servito dal solito Giaccherini, bravo a trovare il tocco smarcante dopo uno scambio veloce con Hetemaj.

Sampdoria-Padova 1-0

58' Caprari

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Barreto, Capezzi, Jankto; Praet; Quagliarella, Caprari.

Alla Samp basta Caprari. L'ex Pescara decide la sfida con il Padova con un gol al minuto 53 con una gran conclusione che Merelli non trattiene. Bene Stijepovic dopo il suo ingresso in campo al posto di Fabio Quagliarella. 

Sassuolo-Sudtirol 1-0

17' Boateng

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli, Duncan; Berardi, Boateng, Di Francesco.

Altro che falso nueve. Un colpo di tacco di Kevin-Prince Boateng decide l'amicheovle contro il Sudtirol. Buon test per il Sassuolo, ispirato dalla rete del nuovo acquisto, schierato e riprovato da Roberto De Zerbi nel ruolo di centravanti. L'ex Eintracht è sicuramente l'uomo in più per l'allenatore dei neroverdi, che ha provato Bourabia (altro neo arrivato) nei tre di centrocampo.

I più letti