Il calendario della Roma 2018/2019: si parte col Torino, a Natale la sfida con la Juve

Serie A

I giallorossi inizieranno la stagione in casa del Torino, mentre l'ultimo appuntamento li vedrà impegnati contro il Parma, stesso epilogo dell'ultimo scudetto. Alla 7^ giornata il derby con la Lazio, il 23 dicembre la sfida contro i bianconeri

SCARICA QUI IL FILE PDF CON IL CALENDARIO INTEGRALE

SERIE A, IL CALENDARIO 2018/19

IL CALENDARIO DI SERIE A GIORNATA PER GIORNATA

Da Olimpico a … Olimpico. La Roma, dopo il terzo posto centrato nella passata stagione, ripartirà dall’omonimo stadio di Torino. Il primo messaggio alla Juve quindi, la squadra di Di Francesco proverà a darlo in casa dei cugini granata per un calendario tutto sommato benevolo ai giallorossi. Non ci saranno infatti scontri diretti consecutivi, fatta eccezione per la doppietta Napoli e Fiorentina a cavallo tra la 10^ e l’11^ giornata. Il primo impegno casalingo sarà invece rappresentato dal match contro l’Atalanta, la stessa squadra che nel passato campionato ha invece caratterizzato il debutto stagionale dei giallorossi, deciso dalla rete di Kolarov. La vera curiosità è però quella che riguarda le ultime giornate. L’ultimo atto che chiuderà la Serie A vedrà infatti la formazione di Di Francesco scendere in campo davanti ai propri tifosi contro il Parma. Lo stesso epilogo coincise con il terzo e ultimo scudetto vinto dalla squadra capitolina nel 2000-2001, con i ragazzi allenati allora da Fabio Capello che sconfissero 3-1 gli emiliani trascinati dai gol di Totti, Montella e Batistuta. E chissà che questo non sia di buon auspicio in vista della prossima stagione, dopo essere andati più volte vicini all’obiettivo scudetto negli ultimi campionati. Quest’anno saranno tre i turni infrasettimanali: il primo si giocherà il 26 settembre e per la Roma sarà uno scontro ‘interregionale’ considerando che l’avversario sarà il Frosinone. Il secondo coinciderà invece con il Boxing Day, ovvero la giornata in programma il giorno di Santo Stefano. Anche in questa occasione i giallorossi saranno padroni di casa e vedranno sul proprio cammino il Sassuolo, mentre nel terzo e ultimo impegno in mezzo alla settimana – in programma il 3 aprile – l’avversaria all’Olimpico sarà la Fiorentina.

Quando si giocheranno i big match della Roma e il derby della capitale?

La grande domanda che si fanno tutti i tifosi romanisti è quando si giocherà il derby della Capitale. La stracittadina si disputerà alla 7^ giornata, quindi il 30 settembre, mentre il ritorno andrà in scena il 3 marzo. I giallorossi affronteranno ovviamente anche altri big match, il primo dei quali sarà costituito dal Milan di Gattuso, avversario subito nel 3° turno di campionato il 3 settembre (2 febbraio il ritorno). Dopo il match con i biancocelesti, i successivi scontri diretti vedranno la squadra di Di Francesco affrontare due insidiose trasferte in fila nel girone d’andata: prima il Napoli (28 ottobre) e poi la Fiorentina (4 novembre), mentre le gare di ritorno saranno in programma a cavallo tra la fine di marzo e l’inizio di aprile. Il primo incrocio da ex con l’Inter di Radja Nainggolan avverrà alla 14^ giornata, fissata per il 2 dicembre (20 aprile il ritorno a San Siro), ma la sfida più attesa sarà senza dubbio quella contro la Juventus. All’andata la Roma sarà ospite dei campioni d’Italia il 23 dicembre (17^ turno), esattamente lo stesso giorno in cui si giocò questo big match nella passata stagione. I tifosi giallorossi sperano ovviamente in un risultato diverso. Questa sfida potrà essere decisiva per le sorti delle due squadre a fine campionato, visto che rappresenterà la terzultima giornata del campionato, fissata per il 12 maggio.

Chi affronterà la Roma in campionato prima e dopo gli incontri di Champions?

Il cammino della Roma in Serie A dipenderà molto anche da quello europeo. Il calendario sorteggiato non ha riservato tuttavia brutte sorprese nelle giornate in cui si disputerà la Champions. Alla vigilia del primo turno infatti la squadra di Francesco affronterà il Chievo, mentre subito dopo andrà a Bologna. Più complicate saranno invece le giornate successive di coppa. La seconda giornata si giocherà infatti tra il derby e la trasferta a Empoli, mentre la terza tra la sfida casalinga alla SPAL e il match al San Paolo di Napoli. Il quarto turno di Champions farà da intermezzo tra la gara esterna con la Fiorentina e l’incontro con la Sampdoria, il quinto tra la partita in programma a Udine e il big match contro l’Inter. Più leggera infine la sesta e ultima sfida di Champions, di scena tra la trasferta a Cagliari e l’impegno casalingo contro il Genoa.

Il calendario della Roma giornata per giornata

1) TORINO-ROMA
2) ROMA-ATALANTA
3) MILAN-ROMA
4) ROMA-CHIEVO
5) BOLOGNA-ROMA
6) ROMA-FROSINONE
7) ROMA-LAZIO
8) EMPOLI-ROMA
9) ROMA-SPAL
10) NAPOLI-ROMA
11) FIORENTINA-ROMA
12) ROMA-SAMPDORIA
13) UDINESE-ROMA
14) ROMA-INTER
15) CAGLIARI-ROMA
16) ROMA-GENOA
17) JUVENTUS-ROMA
18) ROMA-SASSUOLO
19) PARMA-ROMA

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche