Perica: "Potevo andare in Bundesliga, ma ho scelto Frosinone"

Serie A
Stipe Perica, attaccante del Frosinone
perica

L'attaccante si è presentato in sala stampa: "Sono un prima punta e faccio gol, a Udine giocavo esterno. Io in Germania? Avevo offerte, ma ho scelto questa piazza per il progetto e la sua organizzazione. Darò il 100% per la maglia"a

Stipe Perica sarebbe potuto andare in Bundesliga, ma ha preferito il Frosinone: "Avevo offerte dalla Germania, è vero, ma ho scelto questa piazza per il progetto e l'organizzazione". Idee chiare per il croato, pronto per la sua nuova sfida dopo 4 anni trascorsi all'Udinese: "Giocavo come esterno, ma sono una prima punta". Guai a chiedergli quanti gol farà: "Non voglio fare promesse, ma i miei gol li ho sempre fatti". Soltanto uno l'anno scorso però, complice un'annata negativa e tanta panchina. Ora l'occasione chiamata Frosinone. 

"Sono una prima punta"

Nessuna promessa: "In un anno ho segnato 6 reti, ma è brutto parlare di numeri, non voglio creare aspettative e poi deludervi. Ma vi posso assicurare che darò il mio 100%, se posso farò gol per arrivare in doppia cifra. Ho fatto vedere che posso giocare in serie A. Ogni partita è una nuova chance per come la vedo io. Sono arrivato qui per fare bene, voglio dimostrare di valere il Frosinone". Poi sul ruolo: "Sono una prima punta, ad Udine purtroppo ho giocato anche da esterno da attacco nel tridente, proprio come Mandzukic nella Juve". 

"Per il Frosinone ho detto no alla Bundes"

Perica sarebbe potuto andare in Germania, aveva diverse offerte. Ma il Frosinone l'ha convinto: "Avevo chance di andare in Bundesliga. Ma ho parlato con Longo, con i direttori e ho capito che questo progetto è interessante. Sono qui per far vedere che sono forte. Mi aspetto un campionato bello tosto, molto forte, le squadre si sono rinforzate, sarà molto interessante vedere tutti questi campioni". Un commento su Daniel Ciofani, autentica bandiera del Frosinone: "Abbiamo parlato molto e mi ha dato tanti consigli su come ambientarmi al meglio in questa città, mi sta dando una mano. E' una brava persona". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche