Fascia di capitano uguale per tutti, la delusione social del Papu Gomez: "Noi giocatori contiamo sempre meno"

Serie A

La Lega di Serie A ha deciso di far utilizzare a tutti i capitani la stessa fascia, senza poterla personalizzare. Una scelta che non ha trovato d'accordo il Papu Gomez, che si è sfogato via Instagram: "Noi calciatori contiamo sempre meno"

Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TV! Clicca qui

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA PRIMA GIORNATA DI SERIE A

TUTTI GLI SQUALIFICATI DELLA PRIMA GIORNATA

Niente più personalizzazioni, a partire da questa stagione tutti i capitani delle squadre di serie A avranno una fascia uguale tra loro, seguendo il modello della Premier League (di cui vengono ripresi stile e caratteri). E' questa la decisione della Lega, che nega quindi la possibilità di modificare a proprio piacimento quello che, ormai, era diventato un vero e proprio marchio di fabbrica per alcuni calciatori, come per esempio il Papu Gomez. Verrà dunque fornita a tutti i capitani una fascia omologata con la scritta "CAPITANO" in blu con lo sfondo bianco, in cui comparirà anche il nuovo stemma della Serie A.

La delusione del Papu Gomez

Tra gli scontenti a seguito di questa decisione c'è soprattutto il Papu Gomez, abituato di solito a personalizzare le proprie fasce di capitano, diventate un segno identificativo (indimenticabili quelle con la PlayStation disegnata o le tante raffiguranti Holly e Benji). Una volta appresa la decisione della Lega, il giocatore dell'Atalanta ha espresso il proprio disappunto tramite un post pubblicato sul proprio profilo Instagram: "Oggi sono molto dispiaciuto perché ho ricevuto il comunicato della Lega Serie A dove spiegano che da quest’anno nessun giocatore potrà più personalizzare le proprie fasce. Due anni fa, quando nessuno aveva mai fatto caso alle fasce, ho avuto questa bellissima idea di creare disegni che mi rappresentano come CAPITANO, ogni partita una diversa e sempre senza mancare di rispetto, ma purtroppo nel calcio di oggi, i giocatori contano sempre di meno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche