Szczesny: "Ronaldo segnerà molto presto. Per vincere la Champions dobbiamo prima far bene in campionato"

Serie A

Il portiere bianconero spiega la via giusta per tornare a trionfare in Europa: "Per vincere in Champions bisogna prima fare bene in campionato". E su Ronaldo aggiunge: "Ha alzato il nostro livello, troverà presto il primo gol"

IL BALLO DEI DEBUTTANTI, INGLESE UNICO GOL DEL MERCATO

CR7 DA PAURA, IL SALTO SORPRENDE ANCHE LA BABY TIFOSA

Il primo anno da gregario e valida alternativa, poi il passaggio di testimone e la consacrazione a numero uno della Juventus, con Perin ad alimentare la concorrenza e non farlo sedere sugli allori. Il processo di Wojciech Szczesny in bianconero continua a procedere per gradi e tra i pali comincia ad assumere il ruolo di leader all'interno dello spogliatoio. L'obiettivo chiaro della squadra è quello di tornare a trionfare in Europa, ma anche in questo caso ci sono varie tappe da rispettare e il polacco sa qual è la ricetta giusta per arrivare fino in fondo: "Per fare un ottimo cammino in Champions League dobbiamo per forza giocare bene in campionato - ha detto l'ex Arsenal e Roma a Sportsmail -. È l'unico modo per acquisire fiducia e avere continuità". Uno degli uomini chiave per cancellare una maledizione che dura da oltre 20 anni è Cristiano Ronaldo, acquistato in estate dalla squadra di Allegri. E proprio sull'ex attaccante del Real Madrid, Szczesny ha speso parole al miele: "Cristiano è un grande giocatore, ha alzato il livello qualitativo della squadra - ha aggiunto il polacco -. Sfortunatamente non ha segnato al debutto con il Chievo, ma si riscatterà molto presto. Di questo sono sicuro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche