Bologna Inter: le probabili formazioni dell'anticipo del sabato

Serie A

Inzaghi verso la conferma dell'undici che ha pareggiato contro il Frosinone, con un solo dubbio in attacco. Spalletti potrebbe rilanciare Radja Nainggolan alle spalle di Mauro Icardi, con Politano e Perisic sugli esterni

Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TV! Clicca qui

BOLOGNA-INTER LIVE

SERIE A, TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Un punto a testa nelle prime due giornate di campionato, Bologna e Inter si sfidano allo stadio Dall'Ara per cercare la prima vittoria in questa Serie A. I rossoblu di Pippo Inzaghi hanno iniziato con una sconfitta nel derby contro la Spal, ottenendo poi un punto in trasferta contro il Frosinone. Ancora zero gol per il Bologna, che dovrà quindi provare a sbloccarsi anche dal punto di vista realizzativo. Deludente l'inizio di stagione dell'Inter, che aveva iniziato con fiducia dopo l'ottima campagna acquisti di quest'estate. All'esordio è arrivato un inaspettato ko contro il Sassuolo, con il calcio di rigore di Domenico Berardi che ha regalato i tre punti alla squadra di Roberto De Zerbi. Contro il Torino la partita sembrava andare diversamente, con i gol di Persic e de Vrij a portare l'Inter sul doppio vantaggio già nel primo tempo. Nella ripresa però il crollo, con i granata capaci di rimontare con Belotti e Meitè. Appuntamento con la prima vittoria stagionale rimandato per i nerazzuri, che ci riproveranno sul campo del Bologna.

La probabile formazione del Bologna

Ancora zero gol segnati per la squadra di Pippo Inzaghi, che punta quindi a sbloccarsi in attacco. I dubbi dell'ex allenatore del Venezia, infatti, riguardano proprio il reparto offensivo. Mattia Destro scalpita per avere una maglia da titolare e alla fine dovrebbe essere accontentato: il sacrificato nel caso sarebbe Santander. Il modulo sarà lo stesso, si ripartirà dal 3-5-2. Davanti al portiere Skorupski, ci saranno ancora Gonzalez, Danilo ed Helander. Sugli esterni ci saranno Mbaye (e non Mattiello) e Dijks, con il compito di correre per tutta la fascia. Pulgar guiderà il centrocampo, con Poli e Dzemaili ai suoi lati. Non sono previsti cambi, quindi, rispetto all'ultima partita pareggiata per 0-0 contro il Frosinone.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Gonzalez, Danilo, Helander; Mbaye, Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks; estro, Falcinelli. Allenatore: Filippo Inzaghi

La probabile formazione dell'Inter

Una sola novità nella formazione dell'Inter, con Luciano Spalletti che cambierà il solo Politano per fare spazio all'esordio dal primo minuto di Radja Nainggolan, la stella del mercato nerazzurro. Dunque conferma per la difesa a tre e per il nuovo assetto varato dall'allenatore toscano, con il terzetto composto da D'Ambrosio, de Vrij e Skriniar che agirà davanti ad Handanovic. Come contro il Toro i mediani saranno Brozovic e Vecino, con i neo acquisti Vrsaljko e Asamoah che agiranno sugli esterni. In avanti, assieme al belga, Perisic e Icardi.

INTER (3-4-2-1): Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Vrsaljko, Brozovic, Vecino, Asamoah; Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

I più letti