Bologna Inter 0-3: a segno Nainggolan, Candreva e Perisic. Gol e highlights

L'Inter conquista la prima vittoria stagionale a Bologna: nel secondo tempo decidono le reti di Nainggolan, Candreva e Perisic. Inzaghi ancora senza gol, resta fermo a 1 punto

RIVIVI LA CRONACA DI BOLOGNA INTER

BOLOGNA-INTER: LE PAROLE DI SPALLETTI

BOLOGNA-INTER: LE PAROLE DI NAINGGOLAN

BOLOGNA-INTER 0-3

66' Nainggolan (I), 82' Candreva (I), 85' Perisic (I)

Bologna (3-5-2): Skorupski; De Maio (72' Orsolini), Danilo, Helander; Mattiello, Poli (75' Okwonkwo), Pulgar, Dzemaili, Dijks; Falcinelli (79' Destro), Santander. All. F. Inzaghi

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio (85' Vrslajko), de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan (78' Vecino), Perisic; Keita (79' Candreva). All. Spalletti

Ammoniti: Dzemaili (B), Gagliardini (I)

1 nuovo post
INTER SENZA TIRI NELLO SPECCHIO NEI PRIMI 15 MINUTI
L'Inter non è ancora riuscita a effettuare tiri nello specchio: nelle precedenti due partite ci era sempre riuscita nei primi 15 minuti.
- di Redazione SkySport24
22'-POLITANO ALTO DI SINISTRO
Conclusione dal limite dell'area dell'ex Sassuolo: un sinistro che termina alto e non crea problemi a Skorupski
- di Redazione SkySport24
9'-HANDANOVIC SALVA SU HELANDER
Grande riflesso del portiere su colpo di testa di Helander da distanza ravvicinata, servito da una sponda di De Maio
- di Redazione SkySport24
5'-GAGLIARDINI SPRECA
Il centrocampista si inserisce dopo uno spunto di Keita ma calcia molto alto da ottima posizione
- di Redazione SkySport24
2'-SKORUPSKI SBAGLIA, PERISIC NON NE APPROFITTA
Il portiere del Bologna non trattiene un traversone dalla destra di Politano, ma Perisic alle sue spalle non ne approfitta e mette il pallone fuori
- di Redazione SkySport24
1'-INTER SUBITO IN AVANTI
Cross di Politano dalla destra dopo 10 secondi, De Maio di testa la mette in calcio d'angolo
- di Redazione SkySport24
I GIOCATORI IN PANCHINA DI BOLOGNA E INTER
Bologna: 29 Santurro, 99 Pirana, 3 Gonzalez, 7 Orsolini, 8 Nagy, 11 Krejci, 15 Mbaye, 19 Valencia, 22 Destro, 30 Okwonkwo, 32 Svanberg, 33 Calabresi.
Inter: 27 Padelli, 2 Vrsaljko, 8 Vecino, 10 Lautaro, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 B. Valero, 23 Miranda, 29 Dalbert, 87 Candreva.
- di Redazione SkySport24
ICARDI IN TRIBUNA
Mauro Icardi, dopo aver effettuato il riscaldamento, per il persistere delle sue condizioni, andrà in tribuna anziché in panchina
- di Redazione SkySport24
AUSILIO: "ICARDI FUORI? ABBIAMO LE ALTERNATIVE GIUSTE"
"C'è stato un problema fisico ieri per Icardi e per Lautaro, essendo molto recenti dovremo verificarli nei prossimi giorni, ma gioca Keita preso proprio per avere un'altra scelta davanti. Mettiamo in campo una squadra comunque competitiva al di là delle eventuali assenze. Nainggolan non lo scopriamo certo oggi, l'unico problema è che ha potuto lavorare poco, ha saltato la preparazione ma ha un'esperienza, una qualità e una voglia che gli permettono di poter dare tanto. Vuole fare bene come tutta la squadra. Borja Valero e Joao Mario sono due risorse che il mister ha lì, come Gagliardini che oggi infatti gioca"
 
- di Redazione SkySport24
BIGON: "SIAMO ANCORA IN FASE DI RODAGGIO"
Prima della sfida le parole del Direttore Sportivo del Bologna Bigon: "Si lavora per continuare a oliare le richieste dell'allenatore: modulo nuovo, calciatori nuovi, ci vuole tempo per andare a regime. Ci vorrà tempo per vedere la squadra esprimersi al meglio e partite come quella di oggi sono importanti per farti capire nel rapporto con squadre forti a che livello siamo".
- di Redazione SkySport24

LE PAROLE DI VECINO

"Non abbiamo iniziato come volevamo, è una bella opportunità per rifarci. Nainggolan? E' un giocatore forte ed importante, ci darà una grossa mano anche a livello realizzativo".

- di Redazione SkySport24
ALLA RICERCA DELLA PRIMA VITTORIA
Bologna e Inter proveranno a conquistare i primi tre punti in campionato: la squadra di Pippo Inzaghi ha perso all'esordio contro la SPAL, poi ha pareggiato con il Frosinone. Quella di Luciano Spalletti è stata sconfitta dal Sassuolo, poi è stata fermata sul 2-2 dal Torino a San Siro
- di Redazione SkySport24
FORMAZIONI UFFICIALI: NELL'INTER FUORI ICARDI
Spalletti deve rinunciare a Icardi per un leggero risentimento muscolare, al suo posto gioca Keita. Fuori anche Vrslajko e Vecino, dentro Politano e Gagliardini. Esordio in nerazzurro per Nainggolan. Nel Bologna Pippo Inzaghi sceglie il 3-5-2 con Falcinelli e Santander in avanti
- di Redazione SkySport24
Ninja e difesa a tre
L'Inter ha bisogno di vincere e per cercare la vittorià Spalletti punta sul ritorno di Radja Nainggolan, uomo guida del centrocampo nerazzurro. Il belga giocherà con Perisic alle spalle di Icardi. Recuperati sia Vrsaljko che Asamoah, l'Inter si schiererà con una difesa a 3.
- di Redazione SkySport24
Aspettando Maurito: si sbloccherà?
Ancora a secco in questa Serie A Mauro Icardi: solo nella sua prima stagione nel massimo campionato (con la Sampdoria), l’argentino non è riuscito a segnare in nessuna delle sue prime tre presenze in Serie A.
- di Redazione SkySport24
Le false partenze dell'Inter
Nel XXI secolo solo una volta l’Inter ha giocato le prime tre partite di campionato senza ottenere neanche un successo: nel 2011/12 con Gian Piero Gasperini (esonerato dopo il terzo incontro).
- di Redazione SkySport24
Un po' di curiosità su Inter e Bologna
L'Inter è imbattuta negli ultimi otto incontri contro il Bologna in Serie A (4 vittorie e 4 pareggi). L’ultimo successo interno del Bologna contro l’Inter in Serie A risale al febbraio 2002 (2-1 per i rossoblu) – da allora nove vittorie nerazzurre e tre pareggi. Il Bologna non trova il successo da otto partite di campionato (2 pareggi e 6 sconfitte) – tra le squadre attualmente in Serie A nessuna attende il successo da più incontri degli emiliani. Il Bologna non ha ancora trovato il gol in questo campionato: mai nella loro storia in Serie A i rossoblu hanno terminato le prime tre partite stagionali senza gol all’attivo.
- di Redazione SkySport24

L'avvio di stagione dell'Inter non ha rispettato le attese che ci eravamo fatti durante il pre-campionato: un solo punto conquistato nelle prime due gare - contro Sassuolo e Torino - obbliga gli uomini di Spalletti a rispondere con il primo successo in casa del Bologna. Non sarà comunque facile al Dall'Ara, dove la squadra di Filippo Inzaghi vuole rompere un digiuno di vittorie contro i nerazzurri che persiste dalla stagione 2001-2002: un 2-1 firmato Pecchia, Zauli e Seedorf.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche