Cristiano Ronaldo via dal Tardini con un occhio gonfio dopo Parma Juve

Serie A

Rimasto vittima di uno scontro di gioco che gli ha provocato un taglio al sopracciglio, il portoghese è uscito dallo stadio di Parma con un occhio visibilmente gonfio. A gennaio 2018, quando nel corso della sfida tra Real e Deportivo ebbe un inconveniente simile, chiese un telefonino a bordo campo per specchiarsi

CR7, MOMENTO NO: LA STATISTICA

PARMA-JUVE: LA CRONACA - LE PAROLE DI ALLEGRI

A Parma, il gol non è arrivato ma Cristiano Ronaldo al Tardini ci ha provato ancora. Rispetto all’arrivo allo stadio, però, è andato via con un "aspetto" diverso. Nel corso della partita, in uno scontro di gioco, il portoghese ha riportato un taglio al sopracciglio sinistro. Dopo essere stato medicato dallo staff bianconero, l’ex Real ha terminato la gara, e al momento di uscire dallo stadio, ha mostrato un brutto occhio gonfio. La security accanto a lui ha chiesto ai presenti di non fare fotografie dicendo a chi l’aspettava che avrebbe evitato i selfie. Tanto che neanche il primo ministro portoghese, allo Stadio Tardini per seguire la partita, ha potuto fare una classica foto di rito con lui. "Sono un grande tifoso di Cristiano Ronaldo, ma tutti sono suoi tifosi, non solo in Portogallo, in tutto il mondo", ha detto Antonio Costa al termine della partita. "Io sono qui comunque anche per seguire Bruno Alves e Cancelo" ha aggiunto Costa ringraziando Parma per la "splendida accoglienza. Hanno poi una bella squadra ma sfortunatamente per loro ha vinto la Juventus". Sui suoi account social, poi, ha postato infatti proprio alcuni scatti con gli altri due portoghesi presenti.

Il precedente

Anche pochi mesi fa, il portoghese era rimasto vittima di "inconveniente" simile. Quando nella sfida contro il Depor subì un colpo simile, e l’occhio cominciò a sanguinare, il suo pensiero fu quello di farsi dare un telefonino a bordocampo per specchiarsi.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche