Juventus, Barzagli: "Marziano? Cristiano Ronaldo è una persona normalissima"

Serie A

Il difensore della Juventus ha parlato di Cristiano Ronaldo, sottolineando come si tratti di una personalissima e non di un 'marziano' come tutti lo etichettano. Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali poi, Barzagli ha messo nel mirino la Champions: "Faremo del nostro meglio"

RONALDO SI ALLENA CON UN OCCHIO NERO

MORATA: "CR7 ALLA JUVE? LO SAPEVO DA PRIMA DEL MONDIALE"

Sette scudetti consecutivi già in tasca, ma la Juventus non è assolutamente sazia di trionfi. Vincere aiuta a vincere, così i bianconeri mettono nel mirino l'ottavo titolo e la Champions League, coppa su cui sono puntate le attenzioni degli uomini di Allegri. L'arrivo di Cristiano Ronaldo ha aumentato le chances di arrivare fino in fondo nella competizione, ma la prudenza non è mai troppa, soprattutto quando si affrontano le migliori formazioni d'Europa. "I risultati li definisce il campo – le parole di Andrea Barzagli a Juventus Tv – per capire se questa sia la Juve migliore di sempre bisognerà aspettare la fine della stagione, quando si tireranno le somme".

Ronaldo è una persona normale

Il difensore bianconero ha analizzato il buon inizio di stagione, soffermandosi anche su Cristiano Ronaldo: "E' un bene essere partiti forte perché spesso le prime partite sono le più difficili, soprattutto quando si hanno giocatori nuovi che si confrontano con questo campionato. Cristiano Ronaldo? Si tende a considerarlo un extraterrestre, ma con noi è una persona normale, che ride e scherza, il gruppo è molto contento del suo arrivo. Il nostro obiettivo è come sempre su tutti i fronti e arrivare in fondo in tutte le competizioni, provando a vincere sia lo scudetto che la Coppa Italia. La Champions? Faremo del nostro meglio per conquistarla".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche