Roma, infortunio per Schick: affaticamento muscolare alla zona inguinale, il ceco si ferma in Nazionale

Serie A

La Roma può tirare un sospiro di sollievo: l'infortunio di Schick è meno grave del previsto. L'attaccante, impegnato in questi giorni con la Repubblica Ceca, ha un affaticamento muscolare alla zona inguinale

“Non credo che Patrik giocherà contro la Russia, vedremo”. Il Ct della Repubblica Ceca, Karel Jarolìm, ha prospettato l'assenza di Schick nell'impegno di Nations League, dopo un problema all'inguine avvertito in allenamento. L'attaccante, schierato da titolare da Eusebio Di Francesco nell'ultima giornata di campionato prima della sosta contro il Milan, sembrava essere risalito nelle gerarchie del proprio allenatore, anche dopo il gol contro l’Ucraina. Fortunatamente per Di Francesco, non si tratta di un grave infortunio, ma di un semplice affaticamento muscolare alla zona inguinale. La Roma è attesa da ben 7 partite nel giro di meno di un mese, avere tutti i giocatori offensivi a disposizione permetterebbe a Di Francesco di ruotare al massimo la rosa: la presenza di Schick sarà quindi molto importante.

I più letti