Gazidis è il nuovo amministratore delegato del Milan: l'Arsenal lo saluta su Twitter

Serie A
Ivan Gazidis (foto getty)

Il manager sudafricano lascia i Gunners dopo dieci anni. Sarà il nuovo ad rossonero dal prossimo 1° dicembre. Fino ad allora il ruolo di amministratore delegato continuerà a essere ricoperto dal presidente Paolo Scaroni

MILAN, GATTUSO: "A CAGLIARI MALE LA DIFESA"

Il Milan ha il suo nuovo amministratore delegato. Ivan Gazidis, ormai ex dirigente dell’Arsenal, si è dimesso dal suo ruolo di direttore esecutivo dei Gunners ed è stato subito annunciato dalla società rossonera. Il manager sudafricano, 54 anni, erediterà la carica affidata ad interim al presidente Scaroni a partire dal prossimo 1° dicembre. "Con l’arrivo di Ivan Gazidis come amministratore delegato, il Milan acquisisce un manager di livello mondiale, dal brillante profilo internazionale e con un track record sportivo e di business di successo", si legge nel comunicato diffuso dal club rossonero sul suo sito ufficiale.

Gazidis, amministratore delegato a partire dal 1° dicembre

"Il presidente esecutivo del Milan Paolo Scaroni effettuerà il passaggio di consegne per le mansioni di amministratore delegato a Ivan Gazidis il prossimo 1° dicembre 2018 - prosegue il comunicato dei rossoneri - In quella data, Gazidis sarà formalmente l’amministratore delegato del club, con il compito di guidarne le attività sui versanti sportivo, finanziario e commerciale". Le parole di Paolo Scaroni: “A nome del consiglio di amministrazione del club e di tutti i tifosi, do il benvenuto a Ivan Gazidis. Sin dall’avvio del nostro progetto di rifondazione, la ricerca dell’amministratore delegato è stato una priorità su cui abbiamo operato con attenzione per arrivare alla migliore scelta possibile - ha dichiarato il presidente del Mlan - Ivan Gazidis porterà uno straordinario contributo di competenza ed esperienza nell’industria del calcio. Ha avuto un ruolo importante nello sviluppo del calcio professionistico negli Usa e ha portato l’Arsenal ai vertici del calcio europeo. Siamo certi che realizzerà questa crescita virtuosa anche al Milan. Disponiamo ora degli elementi fondamentali per tornare al successo, per il quale sappiamo ci vuole tempo, impegno e perseveranza".

Le parole di Gazidis

“Sono entusiasta di accettare questa nuova sfida e farò tutto ciò che è nelle mie possibilità per riportare il Milan al top - ha commentato il 54enne dirigente sudafricano - Ho l’opportunità di iniziare contando su un gruppo di giocatori di talento, su colleghi che lavorano con il massimo impegno e sulla forte leadership sportiva di Leonardo, Maldini e Gattuso. Sono grato al presidente Paolo Scaroni, al consiglio di amministrazione del club e alla proprietà per la fiducia che ripongono in me"

La carriera del manager sudafricano

Ivan Gazidis è stato vice commissario della Major League Soccer, il massimo campionato statunitense, dal 2001 al 2009, quando è stato chiamato dall’Arsenal di Arsene Wenger per ricoprire il ruolo di amministratore delegato. Con il dirigente sudafricano il club londinese ha vinto tre FA Cup e ottenuto la qualificazione alla Champions League per otto anni consecutivi. Gazidis ha contribuito ad aumentare il fatturato dei Gunners, raddoppiato negli anni fino a superare i 450 milioni di euro. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche