Fiorentina-Spal, Pioli: "Domani giocherà Lafont. Pjaca migliora sempre di più"

Serie A

L’allenatore della Fiorentina ha presentato la gara con la Spal di domani in conferenza stampa: “La brillantezza migliore si potrà vedere soltanto nelle prossime settimane, ma creiamo molto. Formazione? Decido domani”

SEGUI FIORENTINA-SPAL LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 5^ GIORNATA

GILARDINO SI RITIRA: FUTURO DA ALLENATORE

Impegno infrasettimanale alle spalle, per la Fiorentina, reduce dal pareggio in casa della Sampdoria. Ma domani si torna di nuovo in campo: la squadra di Stefano Pioli riceverà la Spal al Franchi. L’allenatore ha presentato così la sfida in conferenza stampa: “Dobbiamo giocare meglio dei nostri avversari, cercando di essere quanto più concreti sotto porta. La squadra a Genova mi è piaciuta fino al gol di Caprari, ma sono soddisfatto che abbiamo creato molte occasioni. Credo che la brillantezza migliore si avrà soltanto tra qualche settimana, intanto domani dobbiamo vincere. La Spal ha vinto con merito tre partite, hanno aumentato la qualità e non hanno mai preso gol su azione. Non sarà assolutamente una partita semplice”.

Dubbi di formazione

Chiaramente, due partite così ravvicinate possono portare l’allenatore a operare qualche cambio negli undici da impiegare. Di certo, ci sarà un portiere diverso rispetto alle ultime uscite. “Valuterò soltanto domattina la formazione da schierare, potrei cambiare così come confermare tutti in blocco. Sono stato contento del rendimento di Dragowski sinora, ma domani giocherà Lafont. Dovrò vedere anche lo stato mentale di alcuni calciatori, sarà una sfida importante da giocare avanti ai nostri tifosi. Mirallas? Può migliorare ancora molto. Pjaca lo vedo meglio invece, domani potrebbe giocare ma deciderò soltanto allora” ha concluso Pioli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche