Atalanta-Torino, Gasperini: "Con il Milan passi in avanti, ora serve continuità"

Serie A
gasperini_sito

L'allenatore nerazzurro alla vigilia della sfida contro il Torino: "Con il Milan ho visto dei passi in avanti dal punto di vista caratteriale, ma la squadra c'è sempre stata. Contro il Torino sarebbe importantissimo vincere. Zapata e Rigoni hanno dato una grossa mano, ma l'argentino deve crescere. Ilicic è indietro, speriamo di recuperarlo presto"

MILAN-ATALANTA 2-2: GOL E HIGHLIGHTS

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

Non è stato un avvio di stagione molto positivo quello dell'Atalanta, eliminato dall'Europa League e partito a rilento in campionato. Nell'ultimo turno, però, sono arrivati segnali incoraggianti, grazie al pareggio per 2-2 in casa del Milan. Ora i nerazzurri attendono il Torino: "Pareggiare negli ultimi minuti a San Siro è stato positivo, forse il Milan ha giocato meglio ma ho avuto risposte importanti – ha dichiarato in conferenza stampa Gian Piero Gasperini – Abbiamo fatto passi in avanti dal punto di vista caratteriale, ma tatticamente non ho visto grandi differenze. Per me la squadra c'è sempre stata, anche contro il Cagliari avremmo meritato punti. I risultati non cambiano le mie valutazioni. Torino? Vorranno ripartire dopo la sconfitta contro il Napoli, ma anche per noi sarebbe importante vincere per dare continuità ai risultati. Sono un'ottima squadra, vogliono l'Europa e sarà una gara importante per entrambe le squadre".

"Rigoni si deve ancora integrare bene, Ilicic sta indietro"

A San Siro sono stati decisivi gli ingressi di Rigoni e Zapata, Gasperini sorride per l'abbondanza in attacco ma aspetta dei miglioramenti: "Hanno dato un grande contributo, mandando un messaggio importante al gruppo – prosegue – Rigoni deve ancora inserirsi totalmente. Per Ilicic la strada è ancora lunga, è molto indietro e non è pronto per giocare dall'inizio. Non siamo ancora gli stesso dello scorso anno, abbiamo meno solidità e tocca a me trovare soluzioni. Serve un po' di pazienza. Abbiamo bisogno del miglior Pasalic, Freuler sta bene e corre molto ma purtroppo non lo sta facendo perfettamente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche