Juventus, Bonucci: "Il Napoli è l'anti Juve, unico risultato la vittoria"

Serie A

Il difensore bianconero sulla sfida contro il Napoli: "Loro hanno maggiore serenità con Ancelotti, sanno gestire le partite ma per noi conta soltanto la vittoria. La Juve ha fatto un salto di qualità, chiunque venga schierato titolare si sente tale"

JUVE-NAPOLI LIVE

IL GRANDE SABATO IN ESCLUSIVA SU SKY

Juventus-Napoli, ci risiamo. Ci sono ancora loro a lottare per lo scudetto, dopo l'appassionante testa a testa dello scorso anno. La gara dello Stadium avrebbe potuto cambiare le sorti del campionato, con quel di Koulibaly che riportò il Napoli a -1. Ma alla fine i bianconeri ce l'hanno fatta a portare a casa il settimo scudetto consecutive. Quest'anno lo scontro diretto arriva molto prima, alla settima giornata, ma Juventus e Napoli sono sempre lì a duellare per i primi posti: "Per noi l'unico risultato è la vittoria – ha dichiarato Leonardo Bonucci a Jtv – Oggi il Napoli ha cambiato stile di gioco con Ancelotti rispetto agli anni con Sarri, guadagnandone in serenità. Ora gestisce meglio le partite. Sarà una gara aperta, con tanti ribaltamenti di fronte. A entrambe le squadra piace attaccare e bisognerà stare attenti alle marcature preventive. Il gol nel 2016? Fu molto bello, ci fece godere allora e ora spero di godere ancora".

"Gestiamo meglio le situazioni, la Juve ha fatto un salto di qualità"

Leonardo Bonucci è tornato alla Juventus dopo un anno al Milan. "Una volta avevamo qualche difficoltà contro le piccole, ora gestiamo meglio le varie situazioni – prosegue - Grazie alla società e a questi calciatori la Juve ha fatto un altro salto di qualità, chiunque di noi venga messo nell'undici titolare si sente tale e questo è un bene perché non fa altro che aumentare la competizione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche