Empoli-Roma, Di Francesco: "Dzeko e i due Pellegrini saranno titolari. Con Schick serve equilibrio"

I giallorossi, reduci dall'abbondanza del martedì di Champions (5-0 al Viktoria Plzen), sono attesi al Castellani per il match di campionato in programma sabato sera. "Dal primo minuto ci sarà anche Manolas. Se sarà in condizione giocherà sicuramente anche De Rossi. Devo solo decidere gli esterni offensivi e l'altra metà della difesa"

EMPOLI-ROMA LIVE

CHI E' LUCA PELLEGRINI: IL PROFILO

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

 

1 nuovo post
Kolarov partirà con la nazionale?
Io non parlo mai con le federazioni, poi se mi dovessero chiamare io sono a completa disposizione. Credo che debba andare perché risponderà alla convocazione, per come è ridotto non penso che potrà giocare. Poi chissà, ha dimostrato di giocare in condizioni difficili. Con le nazionali io non mi intrometto, la società poi farà in modo che il giocatore rientri il prima possibile.
- di ninocr
Quali sono gli aspetti del gioco di Andreazzoli che potrebbero mettere in difficoltà la Roma?
Si vede dal loro modo di giocare che hanno grandi capacità di andare in verticale, sanno muoversi bene in attacco e sanno pressare. È una squadra organizzata e che ha delle idee, noi magari proveremo ad allargare un po' il campo perché quel modulo porta a stringere il campo. Dobbiamo andare lì e cercare di fare la gara, è una squadra che contro le grandi ha saputo giocare alla pari.
- di ninocr
La dimensione di Schick quindi resta quella di vice-Dzeko come ha detto Zeman? La sosta è positiva?
Trovo sempre positiva la sosta per recuperare tante energie e staccare un po'. Vedersi tutti i giorni non sempre aiuta, così riposarsi mentalmente può servire. Ma dobbiamo prima affrontare una gara difficilissima. Per quanto riguarda Schick, le parole del mister sono state un po' travisate. Poi siamo ad ottobre, non potremmo mai pensare già da ora di mandarlo a giocare da qualche parte per farlo crescere. Inoltre fino ad una settimana fa dicevate che Lorenzo Pellegrini non era da Roma, ora è da rinnovare subito: ci vuole equilibrio, aspettiamo perché ci sono giocatori che hanno tempi di maturazione diversi. E Schick ha le caratteristiche per diventare davvero un giocatore forte.
- di ninocr
Sarà il primo confronto con Andreazzoli: ha avuto un ruolo nella scelta di diventare allenatore nell'anno che ha fatto il team manager? La possibilità di spostare Florenzi in avanti sarà ripetuto?
Florenzi in avanti lo rivedremo ma non domani. Con Andreazzoli abbiamo sempre parlato tanto durante le partite di calcio tennis ma io parlavo pochissimo di calcio con loro perché avevo un altro ruolo e rispettavo questa situazione. In quel periodo non avrei mai pensato di fare l'allenatore sicuramente.
- di ninocr
Cosa manca a Karsdorp e Schick per diventare importanti per la Roma?
Per Karsdorp deve ancora smaltire quell'infortunio che ha avuto, deve continuare a lavorare. Per il momento abbiamo diverse soluzioni poi nel suo ruolo. Di Schick sono sicuro delle sue qualità e dei suoi mezzi, ha fatto cose buone e meno buone, ma ora cavalchiamo la vena di bomber di Dzeko dopo la partita di Champions.
- di ninocr
Come sta De Rossi? Come procede la crescita di Coric?
Coric sta facendo un percorso necessario per chi come lui viene da un campionato diverso. Arriverà anche la sua opportunità e sono convinto che ha dei mezzi importanti. Come detto, De Rossi si gioca una maglia: se dovesse essere a posto giocherà dall'inizio.
- di ninocr
Si potrebbe rivedere Santon esterno basso e Florenzi alto come nel derby?
In difesa sono sicuri di giocare soltanto Manolas e Luca Pellegrini, per il resto sono indeciso. Anche oggi in allenamento ho provato diverse soluzioni. Deciderò anche in base alle caratteristiche degli avversari. A centrocampo confermerò Lorenzo Pellegrini, poi Nzonzi, De Rossi e Cristante si giocano i due posti che restano. In avanti sicuramente ci sarà Dzeko, poi devo decidere gli esterni.
- di ninocr
Che tipo di segnale ha dato il calcio italiano con l'en plein di Champions?
È un bel segnale, stiamo facendo qualche passo in avanti come mentalità e di questo sono felice come allenatore italiano. Ma ora va data continuità.
- di ninocr
Senza Kolarov chi giocherà domani?
Giocherà Luca Pellegrini. Kolarov non sarà nemmeno tra i convocati perché ora non riesce nemmeno a camminare, per farvi capire che tipo di disponibilità da uomo mi ha dato in questo periodo.
- di ninocr
Avendo cominciato lì la carriera da professionista, sarà speciale per lei domani?
Sarà un piacere ritrovare persone come Nicola Caccia. Lì mi sono formato anche come uomo, ma ci sono già tornato in altre occasioni, anche se questa è la prima volta come allenatore della Roma.
- di ninocr
L'Empoli ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato: è d'accordo? Questa trasferta è un banco di prova per capire se le difficoltà sono alle spalle?
Ogni gara è un banco di prova, sarà così anche quando rientriamo dalla sosta. L'Empoli meriterebbe sicuramente di più, crea tanto e fa possesso palla, ha qualità importanti e per questo faccio i complimenti ad Andreazzoli.
- di ninocr

I giallorossi, reduci dal netto successo in Champions sul Viktoria Plzen, affrontano l'Empoli al Castellani nell'ottava giornata di Serie A. Match in programma sabato alle 20.30

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche