Inter, Steven Zhang nominato nuovo presidente: "Molto orgoglioso per l'incarico"

Serie A

L'Inter ha annunciato che Steven Zhang è ufficialmente il nuovo presidente del club nerazzurro. E' il più giovane numero 1 della società nerazzurra: succede a Erick Thohir

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 10^ GIORNATA

Steven Zhang è stato nominato nuovo presidente dell'Inter in occasione dell'annuale assemblea degli azionisti tenutasi presso l'Hotel Magna Pars Suites a Milano. Parlando agli azionisti nel giorno della sua nomina, il ventiseienne Steven Zhang ha dichiarato: "Sono molto orgoglioso di poter guidare questo club verso una nuova era. Sento la responsabilità di soddisfare la passione di milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo e sono più che pronto ad accettare la sfida che la nomina a Presidente pone, nel 110º anno di vita di questo prestigioso club".

"Continueremo a concentrarci prima di tutto sulle prestazioni sportive, assicurandoci che la squadra abbia tutto il sostegno necessario per competere ed essere vincente ai massimi livelli, sul palcoscenico nazionale e internazionale".

"Fuori dal campo, renderemo l'Inter un'azienda altrettanto forte e competitiva. Dobbiamo creare forti competenze nell'area commerciale e nell'area marketing, rafforzando ulteriormente anche l'area dirigenziale".

"Nel frattempo, continueremo ad ampliare il raggio d'azione dei nostri affari a livello mondiale e continueremo ad esplorare in profondità le possibilità forniteci dalla gestione digitale e dalle comunicazioni digitali, per fare dell'Inter un leader in campo tecnologico".

"Inoltre, dobbiamo ricordarci che l'Inter non è solamente una squadra di calcio e che la sua funzione non si limita al terreno di gioco. Continueremo a porre l'accento sui valori sportivi della competizione pulita, del fair play e della sportività. Assieme ai nostri stakeholder, diffonderemo energia positiva e messaggi rivolti non solo ai nostri tifosi ma alla società intera".

"Gli azionisti hanno inoltre approvato la composizione del nuovo consiglio di amministrazione di FC Internazionale Milano S.p.A. e ringraziano Erick Thohir per il suo servizio come membro del consiglio", si legge nella nota. E' il primo passo verso l'addio dell'indonesiano, che resta per ora azionista di minoranza con il 31,05% delle quote: la trattativa per la cessione delle azioni a Suning e', pero', in dirittura d'arrivo.

Tra i punti all'ordine del giorno dell'assemblea degli azionisti figurava anche l'approvazione dei risultati finanziari del club relativi all'anno finanziario 2018. I risultati hanno confermato la tendenza al rialzo degli ultimi due anni, con ricavi dichiarati consolidati pari a ?347 milioni, un aumento del 9% rispetto al 2017 e del 45% rispetto al 2016. I numeri dell'anno finanziario 2018 sono stati approvati dagli azionisti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche