Atalanta Parma 3-0: gol e highlights. Apre un autogol di Gagliolo, poi le reti di Palomino e Mancini

I ragazzi di Gasperini tornano a vincere davanti al proprio pubblico e lo fanno con un risultato rotondo che permette loro di salire a 12 punti in classifica. Succede tutto nella ripresa: sblocca un autogol di Gagliolo, poi ci pensano i centrali, Palomino e Mancini, a completare la festa nerazzurra. La tua squadra in Italia e in Europa? Guardala su Sky anche sul digitale terrestre. Clicca qui

ATALANTA-PARMA MINUTO PER MINUTO

EMPOLI-JUVENTUS LIVE

ATALANTA-PARMA 3-0

55' aut. Gagliolo, 72' Palomino, 80' Mancini

Il miglior attacco è la difesa. Rovesciando un antico detto, l’Atalanta fa suo l’anticipo della 10^ giornata di Serie A e lascia a mani vuote il Parma, battuto 3-0. Dopo un primo tempo dominato dai nerazzurri dal punto di vista del possesso palla, ma ricco di errori da una parte e dall’altra, il match si accende nella seconda frazione di gioco, dove un’autorete sfortunata di Gagliolo dà il via alla vittoria dei bergamaschi. La reazione degli emiliani non è sufficiente per riequilibrare il punteggio e così l’Atalanta, grazie ai suoi centrali difensivi, mette al sicuro il risultato. I padroni di casa impostano subito il loro gioco di grande aggressività e chiudono gli ospiti nella propria metà campo, senza lasciar loro la possibilità di ripartire. Di occasioni nitide però, se non qualche conclusione dalla distanza, non se ne vedono, mentre è la formazione di D’Aversa a sfiorare due volte il vantaggio a metà primo tempo. Il protagonista è Ceravolo che, sugli sviluppi da corner, prima gira di testa non trovando lo specchio della porta e poi prova la magia di tacco, con Berisha bravissimo a chiudere lo specchio e respingere il suo tentativo. La chance migliore dei primi 45 minuti per i bergamaschi è invece il colpo di testa ravvicinato di Barrow, su cui Sepe dice di no recuperando a un suo precedente errore. Più vivace l’avvio di ripresa, con Gomez che spara alto da buonissima posizione, mentre dall’altro lato del campo è Palomino a salvare i suoi. Siligardi prova a piazzare la sfera dal limite dell’area, sulla ribattuta ci riprova Gervinho da due passi, ma il centrale argentino si oppone alla grande in scivolata. La gara non sembra sbloccarsi, ma al 55’ arriva l’episodio che porta avanti i padroni di casa. de Roon recupera palla sulla trequarti, Ilicic va al tiro e, sulla respinta di Sepe, la palla carambola su Gagliolo che va a segno nella porta sbagliata. Il vantaggio sblocca mentalmente i giocatori di Gasperini, vicini al raddoppio con una tripla conclusione dei suoi attaccanti. Il 2-0 arriva, ma la firma è quella di un difensore, Palomino, che, sulla spizzata di Mancini, sotto porta deposita in rete col piede sinistro. Il centrale italiano, dopo aver fornito l’assist, si prende la gloria personale a 10 minuti dal termine – sfruttando ancora un calcio piazzato, un limite per l’Atalanta nelle prime giornate -, trasformando il definitivo 3-0 che proietta i nerazzurri a -1 dal Parma.

TABELLINO

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler (83' Pasalic), Gosens; Ilicic, Gomez (83' Rigoni); Barrow (65' Zapata). Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac (81' Scozzarella), Barillà (75' Ciciretti); Gervinho, Ceravolo, Siligardi (68' Di Gaudio). Allenatore: Roberto D'Aversa.

1 nuovo post
 
I gol e le migliori azioni di Atalanta-Parma
 
- di Redazione SkySport24
L'esultanza di Palomino dopo il gol del raddoppio
- di fabrizio.moretto.1992
- di fabrizio.moretto.1992

L’Atalanta ha effettuato ben 30 tiri totali in questo match, record in un match della Serie A in corso (al pari di Frosinone-Juventus)

- di fabrizio.moretto.1992
95' - FINISCE QUI! L'ATALANTA VINCE 3-0: DECIDONO L'AUTOGOL DI GAGLIOLO  E POI LE RETI DI PALOMINO E MANCINI
- di fabrizio.moretto.1992

Josip Ilicic ha preso parte attiva a quattro gol nelle ultime due gare in campionato (tre reti e un assist), dopo che non aveva partecipato ad alcun gol nelle precedenti cinque

- di fabrizio.moretto.1992
90' - Cinque minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
88' - Traversa di Ilicic! Sinistro dal limite dello sloveno che coglie in pieno il legno
- di fabrizio.moretto.1992

Atalanta e Napoli sono le due squadre che hanno segnato più reti nel secondo tempo in questo campionato (11 gol a testa)

- di fabrizio.moretto.1992

Seconda rete in Serie A per Gianluca Mancini e per la prima volta in carriera nel massimo campionato ha fornito un assist

- di fabrizio.moretto.1992
83' - Doppio cambio per Gasperini che esaurisce le sostituzioni: dentro Rigoni Pasalic, fuori Gomez e Freuler
- di fabrizio.moretto.1992
81' - Ultimo cambio per D'Aversa, con Scozzarella ​che prende il posto di Stulac
- di fabrizio.moretto.1992
L'Atalanta colpisce ancora da calcio d'angolo, con il difensore che segna da pochi passi in girata
- di fabrizio.moretto.1992
80' - TRIS DI MANCINI!
​ATALANTA-PARMA 3-0
- di fabrizio.moretto.1992
79' - Freuler vicino al 3-0! Diagonale mancino dello svizzero all'interno dell'area, ma Sepe si distende e para la conclusione
- di fabrizio.moretto.1992

Quello di Palomino è il primo gol dell'Atalanta in questo campionato su sviluppi di calcio piazzato

- di fabrizio.moretto.1992
75' - Secondo cambio per il Parma. c'è spazio per Ciciretti che prende il posto di Barillà
- di fabrizio.moretto.1992
Su un calcio d'angolo Mancini salta ma riesce solo a spizzarla, per sua fortuna sul secondo palo c'è il compagno di reparto argentino, Palomino, che col mancino deposita in rete da due passi
- di fabrizio.moretto.1992
72' - RADDOPPIO DI PALOMINO!
ATALANTA-PARMA 2-0
- di fabrizio.moretto.1992

Solo il Torino (sei) ha segnato più reti dell'Atalanta (cinque) nei primi 15 minuti del secondo tempo

- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche