Fiorentina-Roma, le probabili formazioni

Serie A

I giallorossi affrontano la Fiorentina senza Daniele De Rossi, ma Di Francesco confermerà il 4-2-3-1 con Nzonzi e Lorenzo Pellegrini davanti alla difesa. Cristante in panchina, gioca Zaniolo. Pioli ripropone Simeone e Pjaca nel tridente con Federico Chiesa

FIORENTINA-ROMA LIVE

LA CONFERENZA STAMPA DI DI FRANCESCO

TUTTE LE ALTRE PROBABILI FORMAZIONI

Contro il Napoli è svanita all'ultimo minuto la possibilità di tornare alla vittoria dopo la sconfitta interna contro la Spal, la Roma è attesa ora da un'altra gara molto difficile sul campo della Fiorentina. I giallorossi vogliono ritrovare continuità di gioco e di risultati, soprattutto per non far scappare le altre grandi del campionato. Napoli e Inter, infatti, distano già sette punti, mentre Milan e Lazio, che occupano il quarto posto in classifica, sono avanti di tre lunghezze. Diventa quindi fondamentale tornare da Firenze con un risultato positivo, per non rendere ancor più difficile la corsa al quarto posto che vale la qualificazione ai gironi della prossima Champions League. Anche i viola sono a 15 punti in classifica, ma hanno rallentato il ritmo nelle ultime settimane. Una sconfitta contro la Lazio, poi appena due punti nelle sfide contro Cagliari e Torino per la Fiorentina di Stefano Pioli.

La probabile formazione della Fiorentina

Contro i granata, l'ex allenatore della Lazio aveva cambiato qualcosa soprattutto in attacco escludendo Simeone e Pjaca dall'undici titolare. Pioli potrebbe però tornare sui propri passi e riproporre questi due calciatori nella formazione che affronterà la Roma al Franchi. L'unico inamovibile nel reparto offensivo è, ovviamente, Federico Chiesa. Con lui, questa volta, dovrebbero regolarmente esserci Simeone e Pjaca. A centrocampo ci sarà Gerson a completare il terzetto con Benassi e Veretout. In difesa la linea titolare, con Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi davanti al portiere Lafont.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

La probabile formazione della Roma

Nelle ultime settimane, Di Francesco sembrava aver trovato la giusta quadratura con il 4-2-3-1. E l'allenatore giallorosso dovrebbe confermare questo sistema di gioco nonostante l'assenza di Daniele De Rossi a causa di un problema al ginocchio. Il capitano salterà sicuramente la sfida di Firenze e quella successiva in Champions League contro il CSKA Mosca, difficile il suo rientro anche per la prossima gara di campionato contro la Sampdoria. Ci sarà quindi Nzonzi a guidare il centrocampo, con Lorenzo Pellegrini al suo fianco. L'altro calciatore infortunato è Manolas, uscito nel secondo tempo della partita contro il Napoli per un fastidio muscolare alla coscia destra. Il centrale greco si è allenato alla viglia ed è stato convocato ma non è ancora al meglio, per questo sembrerebbe Fazio il favorito ad affiancare Juan Jesus. Sulla trequarti confermato il terzetto, al momento, titolare, con Under, Zaniolo ed El Shaarawy. A guidare l'attacco ci sarà, ovviamente, Edin Dzeko.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Lo. Pellegrini; Under, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche