Genoa, Juric resta: fiducia all'allenatore fino al derby contro la Sampdoria

Serie A

Dopo la sconfitta contro il Napoli, il Genoa ha riflettuto su un possibile nuovo cambio d'allenatore. Juric, arrivato appena un mese fa al posto di Ballardini, resisterà però almeno fino al derby del 25 novembre contro la Sampdoria

GENOA-NAPOLI 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

UDINESE, VELAZQUEZ VERSO L'ESONERO

CHIEVO VERONA: VENTURA SI È DIMESSO

È stato un weekend difficile per gli allenatori di Serie A. Ventura ha deciso di lasciare il Chievo e si è dimesso, Julio Velazquez sarà esonerato dall'Udinese. E poi c'è il Genoa, che ha riflettuto sulla possibilità di cambiare per la seconda volta in stagione. Dopo l'esonero di Ballardini, anche Juric ha rischiato di saltare. La società rossoblù, infatti, ha valutato concretamente la possibilità di cambiare ancora una volta allenatore dopo la sconfitta subita al Ferraris contro il Napoli. Tre sconfitte consecutive, appena due punti nelle ultime sei partite per i rossoblù, che ormai sono in piena crisi. Juric ha ottenuto due pareggi contro Juventus e Udinese, poi ha perso consecutivamente contro Milan, Inter e Napoli. Risultati deludenti, che ora costringono l'allenatore a un pronto riscatto. Preziosi, infatti, ha deciso di dare ancora fiducia a Juric, almeno fino al derby contro il Genoa in programma domenica 25 novembre. Oltre che essere una gara sentita in tutta la città, quella contro la Sampdoria potrebbe essere anche la partita decisiva per il futuro dell'allenatore. 

I più letti