Roma, Monchi: "Il bilancio del VAR è positivo. Marotta all'Inter? È un patrimonio italiano, è un bene se resta qui"

Serie A
Monchi, ds della Roma

Il direttore sportivo della Roma in difesa della classe arbitrale: "Il calcio italiano è sulla strada giusta e bisogna continuare cosi, arbitri italiani il top. Bilancio VAR positivo, qualche errore ci sta". Su Marotta all'Inter: "Per il calcio italiano è un bene che resti qui, è un grande professionista"

COME CAMBIA L'INTER CON L'ARRIVO DI MAROTTA

Nonostante le dure parole del post Roma-Fiorentina (“Chiediamo più rispetto da parte degli arbitri”, aveva detto), Monchi, direttore sportivo della Roma, ha ribadito la sua fiducia nei confronti degli arbitri italiani. Il dirigente giallorosso ha fatto chiarezza sul tema al termine dell’incontro di aggiornamento sul VAR in Lega: “Quando sono arrivato in Italia ho sempre detto di essere innamorato degli arbitri, credo che quelli italiani siano il top - ha spiegato - In queste prime dodici giornate di campionato il bilancio su VAR e arbitri è a mio vedere positivo. Il calcio italiano è sulla strada giusta e bisogna continuare cosi. Io sono un grande difensore della tecnologia in campo: qualcosa è stato sbagliato ma sbagliano tutti”. Monchi ha poi continuato parlando degli ultimi spiacevoli episodi accaduti in Italia “Appuntamento come questi in Lega sono importanti per confrontare le opinioni, ho visto gli arbitri aperti al dialogo con i club. Voglio dare a loro il mio supporto, visto che ultime settimane hanno avuto problemi nelle serie inferiori. A chi è ancora ferito, auguro che possa tornare al più presto in campo”.

"Marotta un bene che rimanga in Italia"

Il direttore sportivo della Roma ha poi espresso un parere sull’imminente passaggio di Giuseppe Marotta all’Inter, dopo la separazione con la Juventus: “Se rimane in Italia è positivo per il calcio italiano - ha precisato - Ha vinto tanto con la Juve, ha fatto tanto per il calcio italiano e che resti qui è certamente un bene. Per tutti, in generale, è meglio che i professionisti bravi rimangano qui”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche