Malore per Mazzarri, allenatore del Torino costretto allo stop

Serie A
Walter Mazzarri (Getty)

L'allenatore del Torino si è sentito male ieri al termine dell'allenamento: come spiega il club granata si è prontamente ripreso, nulla di grave, ma in via precauzionale riprenderà l'attività sportiva solo dopo aver ricevuto gli esiti degli esami medici

CAGLIARI-TORINO LIVE

SERIE A, PARTITE E ORARI DELLA 13^GIORNATA

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

Non sarà in panchina lunedì sera contro il Cagliari, Walter Mazzarri, nel match della 13esima giornata di campionato: stando a quanto si apprende dal club granata l'allenatore del Torino ieri pomeriggio dopo l'allenamento ha avuto un piccolo malore. Mazzarri si è subito ripreso, fortunatamente non si è trattato di nulla di grave, ma d'accordo con lo staff è stato deciso di sospendere la sua attività sportiva. Il primo stop riguarda la trasferta in Sardegna, ma in generale Mazzarri tornerà a dirigere la squadra solo al completamento degli esami medici a cui verrà sottoposto.

Il precedente

Già sei anni fa, quando era alla guida del Napoli, Mazzarri aveva avuto problemi di salute. Si era parlato, anche in quel caso, di un malore, forse problemi cardiaci per i quali sarebbe stato sottoposto ad una angioplastica mai confermata.

Il comunicato integrale

"Il Torino Football Club comunica che l'allenatore Walter Mazzarri ieri ha avvertito un malore, di breve durata, dal quale si è prontamente ripreso. La Società e lo staff medico hanno deciso, a scopo prudenziale, di svolgere ulteriori approfondimenti. Per questa ragione il tecnico dovrà sospendere temporaneamente l’attività sportiva fino al completamento degli esami".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche