Lazio-Sampdoria, le probabili formazioni

Serie A

I biancocelesti sono reduci dalla settimana di ritiro e vogliono riscattare il pareggio con il Chievo. Inzaghi dovrà fare a meno di Marusic, ballottaggio Patric-Caceres per sostituirlo. Dietro a Immobile si giocano un posto Correa e Luis Alberto; Giampaolo conferma il 4-3-1-2, Defrel o Caprari al fianco di Quagliarella

LAZIO-SAMP LIVE

LOTITO: SIAMO COME UNA FERRARI INGOLFATA

La Lazio per riscattare il brutto pareggio contro il Chievo, che ha portato i biancocelesti in ritiro: l'obiettivo è la qualificazione in Champions League e Inzaghi non vuole più vedere prove opache come quelle di Verona e vuole rispondere a Lotito che ha parlato della squadra come di "una Ferrari ingolfata"; la Sampdoria per dare continuità anche in trasferta dopo la vittoria a Marassi contro il Bologna. Squadre in campo all'Olimpico nell'anticipo del sabato sera della 15^ giornata di Serie A, alle ore 20:30

La probabile formazione della Lazio

La squadra di Inzaghi ha fatto quadrato in questi giorni di ritiro, sugellato con una cena alla quale erano presenti la squadra e tutto lo staff. "Spogliatoio spaccato? Io non vedo crepe", ha scritto Immobile su Instagram, seguito a ruota da Luis Alberto: il primo è sicuro di giocare, sarà il punto di riferimento inamovibile in attacco del 3-5-2 di Inzaghi; il secondo invece si giocherà il posto al suo fianco con Correa, che però sembra in vantaggio. Sugli esterni Lulic e Patric, che sostituisce l'infortunato Marusic. A centrocampo Badelj con Parolo e Milinkovic-Savic ad affiancarlo. Difesa a tre, confermati Wallace, Acerbi e Radu.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa (Luis Alberto), Immobile. All. Inzaghi

La probabile formazione della Sampdoria

Giampaolo non rinuncia al suo 4-3-1-2: i dubbi sono tutti dal centrocampo in poi, perché la difesa dovrebbe essere la solita con Bereszynski, Tonelli, Andersen e Murru. In mediana dovrebbero giocare nuovamente Praet e Linetty; da capire se affiancati da Vieira (in leggero vantaggio) o Ekdal. Dubbio anche sulla trequarti: Ramirez ha fatto bene contro il Bologna, così come Caprari che però ha giocato da seconda punta al fianco di Quagliarella. Giampaolo potrebbe riproporre lo stesso trio o mischiare le carte con l'inserimento di Defrel, spostando sulla trequarti Caprari o lasciando al suo posto Ramirez.

Sampdoria (4-3-1-2); Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Vieira (Ekdal), Linetty; Ramirez; Caprari (Defrel), Quagliarella. All. Giampaolo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche