Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 dicembre 2018

Icardi dopo Inter-Udinese sul rinnovo: "Rinnovo? Wanda e la società mi diranno se, dove e quando firmare"

print-icon

L’attaccante nerazzurro, decisivo anche contro l’Udinese, si è soffermato ai microfoni di Sky Sport nel post gara: “Dovevamo dare un segnale dopo martedì e lo abbiamo fatto”. Poi sul rinnovo: “Ci pensa Wanda a parlare con la società. Se e quando devo firmare, me lo diranno loro”

INTER, BASTA IL SOLITO ICARDI: 1-0 ALL’UDINESE

SERIE A LIVE, LA DIRETTAGOL

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un suo gol, il quarto nelle sei partite del girone, non è riuscito ad evitare la cocente delusione di un’eliminazione dalla Champions. Contro il Psv l’aveva ripresa proprio Icardi, ma a Barcellona ci ha pensato Lucas a “rubare” il passaggio del turno ai nerazzurri in favore del Tottenham. Con l’Udinese, a San Siro, serviva una vittoria. Per reagire subito alla rabbia europea, per tornare a vincere dopo un solo successo nelle ultime sette partite. Decisiva, nemmeno a dirlo, la rete di Mauro. L’ottava in dodici partite di campionato. Su rigore, dove non sbaglia mai: l’argentino è il giocatore che ha segnato di più dal dischetto in tutto il 2018. Questa volta ha scelto un cucchiaio. Segno di estrema freddezza, quella che serve all’Inter per rialzarsi.

Sul valore di questa vittoria

"Nel post gara, con i tre punti in tasca e un terzo posto consolidato, si è presentato proprio Icardi. Lo ha fatto ai microfoni di Sky Sport, dove ha parlato da capitano: “Dopo la partita di martedì, dovevamo dare un segnale e lo abbiamo fatto - ha spiegato - siamo rammaricati per quanto successo in Champions, ma siamo consapevoli che in campionato siamo ancora lì, nelle posizioni che contano. Possiamo prendere chi ci sta davanti, cercheremo di lavorare nel migliore dei modi per arrivare a questo".

Su come si può dimenticare la delusione in Champions

"Vincendo le partite che ci rimangono da qui alla sosta - spiega Icardi - bisogna cercare di finire l’anno nel migliore dei modi". Prima della pausa di gennaio, i nerazzurri se la vedranno con Chievo, Napoli ed Empoli. Eccezione fatta per gli azzurri, sembrano essere tutti avversari alla portata. Una serie di risultati utili non è dunque da escludere.

Sul rinnovo

La moglie Wanda Nara, nella notte che ha preceduto il match contro l’Udinese, ha fatto discutere molto per un post pubblicato su Twitter, in cui si diceva intenta a leggere a mezzanotte passata le pagine del nuovo contratto che dovrebbe legare Icardi all’Inter ancora a lungo: “Non devo dire niente – ha tagliato corto l’argentino – ci penserà lei a parlare con la società. Io devo soltanto fare il mio lavoro in campo. Se devo firmare e quando devo firmare lo decidono loro. Io o sono tranquillo.
 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi