Mendes: "Cristiano Ronaldo? A gennaio mi disse che voleva la Juventus"

Serie A

Il procuratore di Cristiano Ronaldo, premiato come Best European Player's Agent, ritorna sull'operazione che ha portato il portoghese al club bianconero: "A gennaio mi disse di volere la Juve, ma inizialmente mi sembrò impossibile. Piano piano ci siamo riusciti"

NEDVED-MAROTTA, ABBRACCIO AL GOLDEN BOY: PACE FATTA?

GOLDEN BOY, VINCE DE LIGT: TUTTI I PREMIATI

La scorsa estate è stato uno dei grandi registi dietro il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus. I suoi affari, però, non si limitano solo a CR7, ma comprendono la gestione di tantissimi altri calciatori, adocchiati da giovani e poi fatti diventare grandi stelle in giro per il mondo. Jorge Mendes continua ad essere uno dei procuratori sulla cresta dell'onda e, in occasione del Golden Boy 2018, è stato premiato come Best European Player's Agent. Nonostante il lusitano si occupi di altri talentuosi giocatori, il suo fiore all'occhiello resta l'attaccante bianconero. Il rapporto tra i due va molto oltre al semplice legame tra uno sportivo e il suo agente. Dopo aver ricevuto il trofeo, Mendes si è soffermato sul momento attuale di CR7: "È molto contento e felice a Torino - ha spiegato a Sky Sport -. Le sue motivazioni sono rimaste le stesse di quando ha cominciato". Inevitabile, poi, ritornare sui momenti caldi che hanno convinto il cinque volte Pallone d'oro a sposare il progetto della squadra di Allegri. "A gennaio Cristiano mi ha detto che voleva giocare alla Juventus - ha aggiunto il procuratore -. Inizialmente credevo fosse una cosa impossibile. Gli ho detto che sarebbe stato molto difficile, ma alla fine nulla è impossibile. Il primo incontro con i dirigenti bianconeri è avvenuto a Madrid, prima della sfida tra il Real e la Juve di Champions. Poi ci sono stati altri contatti telefonici e gradualmente l'operazione si è fatta sempre più concreta. Il merito di averlo portato a Torino, comunque, è stato del presidente e della dirigenza bianconera".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche