Juventus-Sampdoria, le probabili formazioni

Serie A

Dopo il pareggio di Bergamo, la Juve vuole rilanciarsi contro la Samp: Cristiano Ronaldo e Matuidi torneranno titolari, possibile panchina per Bonucci. Blucerchiati senza Andersen squalificato, in avanti Caprari verso la conferma

JUVE-SAMP LIVE

SERIE A, IL PROGRAMMA DEL PROSSIMO TURNO

LA SCOMMESSA DI FERRERO: CAPELLI ALLA NAINGGOLAN

Alti e bassi nel pareggio di Bergamo (non così amaro, vista la sconfitta del Napoli a San Siro): la Juventus vuole tornare subito a vincere. Per farlo servirà un’ottima prestazione contro una delle squadre più in forma del campionato, la Sampdoria, quinta in classifica e reduce da 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime sei. Allo Stadium di Torino, la squadra di Massimiliano Allegri aprirà la 19^ giornata di campionato, che si giocherà interamente sabato 29 dicembre. Ecco le probabili formazioni del match.

Juve, tornano CR7 e Matuidi. Rugani per Bonucci

Dopo il turnover attuato nel match contro l’Atalanta, Allegri vuole subito tornare a schierare i migliori. Per questo motivo Cristiano Ronaldo, autore del gol del 2-2 a Bergamo, giocherà certamente dal primo minuto. Stesso discorso vale per Blaise Matuidi, assente nell’ultimo impegno a causa di un forte attacco febbrile. Chi potrebbe sedere in panchina è invece Leonardo Bonucci, colpevole sul gol di Duvan Zapata e apparso fuori forma: Allegri lo farà riposare (come annunciato in conferenza), preferendogli Daniele Rugani e non Benatia, che non si è allenato per un virus gastrointestinale. Confermato Szczesny in porta, con De Sciglio (Cancelo ancora out) a completare la linea a quattro con Chiellini, Alex Sandro e appunto Rugani. In mezzo al campo (Bentancur non ci sarà per squalifica, ndr) confermato Emre Can, che giocherà da mezzala: al suo fianco torna titolare Pjanic, con Matuidi a completare il trio. Davanti, come detto, sicura la presenza di Ronaldo, che insieme a Mandzukic e Dybala comporrà il tridente titolare. Douglas Costa in panchina. Bernardeschi convocato. Restano out: Barzagli, Cancelo e Cuadrado

Probabile Juventus (4-3-1-2): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Samp senza Andersen, Caprari verso la conferma

La Sampdoria, reduce da risultati molto positivi, vuole continuare la sua marcia. A guidarla sarà come al solito capitan Quagliarella, sempre a segno nelle ultime 8 gare giocate. Per Marco Giampaolo la cattiva notizia arriva dalla difesa: ammonito contro il Chievo Verona, Andersen non ci sarà infatti contro la Juve perchè squalificato. Al suo posto dovrebbe scendere in campo Tonelli, che si affiancherà a Colley. Sempre out Bereszynski, esterni dovrebbero essere confermati Sala e Murru. Come contro il Chievo, la linea a 3 di centrocampo dovrebbe essere composta da Praet, Ekdal e Linetty, con Ramirez che potrebbe vincere il ballottaggio con Saponara per il ruolo di trequartista. In avanti, accanto all’insostituibile Quagliarella, dovrebbe giocare Caprari, autore di tre gol nelle ultime tre gare. Out Barreto e Regini. Attenzione però ai ballottaggi: Ekdal e Ramirez sono stati convocati anche se non al meglio. Possibile quindi che uno tra Vieira e Saponara possa partire dall'inizio. 

Probabile Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Caprari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche