Napoli-Bologna, tutto quello che c'è da sapere

Serie A
Carlo Ancelotti e Filippo Inzaghi (getty)

Dopo il ko contro l'Inter, il Napoli vuole tornare a vincere: la prima occasione sarà contro il Bologna di Filippo Inzaghi, la cui panchina è seriamente a rischio. Ecco tutte le statistiche e le curiosità sulla sfida del San Paolo, valida per la 19^ giornata di Serie A

HAMSIK SI FERMA PER INFORTUNIO: SALTERÀ IL BOLOGNA

Dopo la pesante sconfitta esterna contro l’Inter, il Napoli vuole rialzare la testa. In classifica, la Juventus, fermata sul 2-2 dall’Atalanta, ha guadagnato un altro punto e sono ora 9 le lunghezze che la separano dalla squadra di Ancelotti. Vincere è dunque d’obbligo per gli azzurri, che nella 19^ giornata di campionato dovranno vedersela con il malconcio Bologna, che non vince dal 30 settembre e potrebbe, in caso di risultato negativo, cambiare allenatore. Per il Napoli assenze importanti di Koulibaly, Insigne e Hamsik, quest’ultimo out per infortunio. Ecco tutte le statistiche e le curiosità del match.

Quando e a che ora si gioca Napoli-Bologna?

Napoli-Bologna, valida per la diciannovesima giornata di Serie A, si giocherà allo Stadio San Paolo sabato 29 dicembre, con calcio d'inizio alle 18.00.

Dove è possibile guardare Napoli-Bologna?

Napoli-Bologna è un'esclusiva Sky Sport. La partita sarà trasmessa in diretta sabato 29 dicembre alle 18.00 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 su fibra e satellite e sul canale Sky Sport Serie A sul digitale terrestre.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sarà la 119ª sfida in Serie A tra le due squadre. Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite contro il Bologna in campionato, tante quante nelle precedenti dodici (3 pareggi, 4 sconfitte). Risultati recenti dunque nettamente a favore degli azzurri, più equilibrato invece il computo totale delle sfide: 43 vittorie per i napoletani, 39 quelle rossoblu e 36 pareggi. Solo 9 invece i successi del Bologna al San Paolo, contro i 27 del Napoli (23 pareggi). Napoli che ha vinto tutte le ultime quattro partite in casa contro il Bologna, mettendo a segno ben 15 gol (3.75 di media). Gli azzurri, inoltre, non perdono due partite di fila in campionato dall’ottobre del 2016 e sono imbattuti al San Paolo da 14 partite.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta, ma arrivano da periodi nettamente contrastanti. Il Napoli, finito ko a San Siro contro l’Inter, è saldamente al secondo posto, a -9 dalla Juventus, e non perdeva in Serie A dal 29 settembre. Per il Bologna, invece, caduto con la Lazio nell’ultima giornata, nessuna vittoria dal 30 settembre in poi e solo 2 gol segnati nelle ultime 6 partite. 13 punti in 18 giornate per i rossoblu di Inzaghi, attualmente terzultimi: record negativo per il club nell’era dei tre punti. Nessuna squadra ha segnato più del Napoli nei secondi tempi di questa Serie A (21), dall’altra parte solo il Parma (5) ne ha realizzati meno del Bologna nella stessa frazione di gioco (6).

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Il Napoli dovrà far fronte a tre assenze importanti: agli squalificati Koulibaly e Insigne si è aggiunto anche Hamsik, che ha avuto un problema muscolare nel match contro l’Inter. Grande attesa per la prestazione di Mertens, che giocherà sicuramente dopo essere subentrato a San Siro. L’attaccante del Napoli, inoltre, va in gol da quattro gare di Serie A consecutive contro il Bologna: le nove reti segnate in questo parziale dal giocatore belga fanno dei rossoblu la sua vittima preferita in campionato. Dall’altra parte i rossoblu proveranno a rispondere con l’esperienza di Rodrigo Palacio, entrato al 65’ contro la Lazio perchè non al massimo della forma. L’ex attaccante di Genoa e Inter è andato in gol in due delle ultime tre gare di Serie A giocate al San Paolo contro il Napoli: nel marzo 2015 con l’Inter e lo scorso gennaio con il Bologna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche