Tifosi Genoa, petizione per attribuire il gol contro l’Atalanta a Piatek. E lui ringrazia sui social

Serie A

È nata in rete una petizione online per convincere la Lega Calcio a rivedere la propria decisione sul primo gol segnato in Genoa-Atalanta. Per molti, infatti, la rete sarebbe da attribuire a Piatek e non da considerare come autorete di Toloi. Poi arriva il messaggio del giocatore sui social: "Grazie ai sostenitori rossoblù e a quelli polacchi, è stato un 2018 fantastico"

DIEGO CON KOULIBALY: "ANCHE IO VITTIMA RAZZISMO"

I MIGLIORI BOMBER DELLA SERIE A PER MEDIA GOL: LE FOTO

Una petizione online, per far sì che la Lega Calcio assegni il primo gol della sfida tra Genoa e Atalanta dello scorso 22 dicembre a Krzysztof Piatek. L’iniziativa è stata lanciata dal portale pianetagenoa1893.net e ha trovato il sostegno anche di diversi tifosi polacchi, che seguono il giocatore in Serie A. Alla base della richiesta, già inoltrata alla Lega, ci sarebbe una sbagliata applicazione delle linee guida utilizzate per attribuire la paternità della rete a chi batte verso la porta o al difendente che devia la traiettoria. “Non sono considerati autogol i tiri nello specchio della porta che vengono deviati da un difensore” recita la norma. E per questo si ritiene che la conclusione di Piatek, deviata da Toloi, non debba essere considerata autorete come stabilito dalla Lega ma attribuita all’attaccante del Genoa. Inoltre – argomenta il portale – la regola sarebbe stata correttamente applicata per le reti di Duncan e Petagna di quest’ultimo turno di campionato, tiri deviati ma gol attribuiti comunque a loro.

Un gol che pesa

Senza questo gol, peraltro, Piatek ha perso la vetta della classifica marcatori della Serie A. Infatti, con la doppietta rifilata alla Sampdoria, Cristiano Ronaldo ha sorpassato il polacco in graduatoria. Adesso il portoghese conduce con 14 reti (4 rigori), con l’attaccante del Genoa che segue a 13 (con due gol segnati dal dischetto).

Il ringraziamento sui social

Sono poi arrivati i "ringraizamenti social" di Piatek, che sul proprio account instagrama ha postato: "Voglio ringraziare i tanti tifosi del Genoa e quelli della Polonia che hanno preso questa iniziativa per la restituzione del mio gol contro l'Atalanta. Sarà una decisione della Lega Serie A, che dovremo accettare con sportività, sperando che cambi opinione. In ogni caso, grazie a tutti per questo fantastico 2018!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche