Boban: "Fair Play Finanziario da cambiare, club come Milan e Inter devono poter investire"

Serie A

Il vicesegretario generale della FIFA parla del Fair Play Finanziario: "Le norme che impongono il pareggio di bilancio, non possono impedire di fare grossi investimenti. Questo non permette a club come Milan e Inter di competere. Chi porta soldi nel calcio non può che far bene al sistema"

MORTE BELARDINELLI, C'È UN INDAGATO PER OMICIDIO

GLOBE SOCCER AWARDS: TUTTI I VINCITORI

Zvonimir Boban parla del Fair Play Finanziario e della difficoltà che hanno alcune società nel convivere con le restrizioni imposte dall'UEFA. In questo momento, in Italia, c'è il Milan a dover combattere con questi regolamenti, mentre l'Inter è lì pronta ad uscirne. Il vicesegretario generale della FIFA ha suggerito all'UEFA di cambiare il regolamento per non frenare le ambizioni dei grandi club: "Se non si pongono dei correttivi, Inter e Milan faranno fatica a rimettersi al passo – ha dichiarato l'ex campione croato a La Gazzetta dello Sport – Vale per loro, come per tutti quei club che hanno l'ambizione di competere per grandi traguardi. Le norme che impongono il pareggio di bilancio, non possono impedire di fare grossi investimenti. Inter e Milan sono nelle condizioni di farlo e chi porta soldi nel calcio non può che produrre effetti favorevoli in tutto il sistema".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport