Genoa-Milan, il Comune scrive alla Lega: "Si giochi alle 21"

Serie A

Il Comune di Genova scrive alla Lega Serie A per far disputare il match di campionato tra Genoa e Milan alle ore 21 di lunedì 21 gennaio, come da programma iniziale

SERIE A, CAMBIANO GLI ORARI DI JUVE-CHIEVO E GENOA-MILAN

I CALCIATORI PIÙ CATTIVI DEL GIRONE D'ANDATA

Il Comune di Genova scrive alla Lega di Serie A per far giocare Genoa-Milan alle ore 21 di lunedì 21 gennaio come previsto originariamente. La gara è stata ufficialmente anticipata, per motivi di ordine pubblico, alle 15 su disposizione dell'Osservatorio per le manifestazioni sportive in seguito alle indicazioni del ministro dell'Interno Salvini. Lo apprende l'ANSA dal fonti del Comune.

L'amministrazione comunale, dopo il crollo di ponte Morandi, per evitare disagi legati al traffico cittadino aveva chiesto alla Lega che non si giocassero più, a Genova, partite in giorni feriali e in orario di lavoro. Con questa motivazione ottenne lo slittamento dalle 17 alle 19 della gara di recupero tra Sampdoria e Fiorentina, prima giornata di campionato, che era stata rinviata a seguito della tragedia del 14 agosto che fece 43 morti. La Lega chiese una deroga alla Uefa perché in quel giorno la partita era concomitante con alcuni impegni di Champions League. Adesso la richiesta alla Lega Serie A per far disputare Genoa-Milan, prima giornata del girone di ritorno in Serie A, alle ore 21 come da programma iniziale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport