Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
16 gennaio 2019

Juve-Milan, Gattuso: "Ho fatto di tutto per recuperare Higuain. La foto? Ho deciso io"

print-icon

L'allenatore rossonero ha commentato la sconfitta in Supercoppa: "Abbiamo provato a scalare una montagna. I fuorigioco? Queste cose mi danno fastidio". Poi su Higuain assente nella foto con il principe: "Ho deciso io, non volevo infettasse gli altri con il virus"

JUVE VINCE SUPERCOPPA: 1-0 AL MILAN

SUPERCOPPA ITALIANA, TUTTE LE FOTO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Rino Gattuso dispiaciuto per la sconfitta del suo Milan nella Supercoppa contro la Juventus: "Higuain? Ieri aveva 38,5 di febbre. Ho fatto di tutto per recuperarlo. Se è stata l'ultima partita col Milan? Non lo so, non posso rispondere, ho altri 25 giocatori a cui pensare, ora mi brucia tutto per come è andata la partita. Sembra una barzelletta ma è vero, oggi quando è venuto il principe a salutarci non ho voluto io che ci fosse perché magari infettava gli altri col virus". L'allenatore del Milan è tornato anche sugli episodi che hanno deciso il match: "Avevo detto in conferenza stampa che dovevamo scalare una montagna, ci abbiamo provato. Gli episodi poi giudicateli voi, il rosso ci sta. I fuorigioco? Queste cose mi danno fastidio. La Juventus segna due gol, vanno a vedere e poi annullano. Cutrone lo hanno fermato subito e l’azione era regolare. La Juventus è più forte, certo, però queste cose mi danno fastidio”. Infine sulla prestazione dei rossoneri: "La squadra ha mostrato carattere, tenuto bene il campo. Abbiamo perso tre giocatori per lunedì, due diffidati e Kessiè, vedremo. C’è tanto da fare, vedremo”.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi