Roma-Torino, Di Francesco: "Il 3-2 è una grande dimostrazione di forza. Dzeko? Abbiamo bisogno dei suoi gol"

Serie A

L'allenatore giallorosso dopo la vittoria contro il Torino: "Come al solito ci vogliamo complicare la vita, bisognava gestirla meglio invece di andare sempre al massimo. Ma la reazione dopo il 2-2 rappresenta una grande dimostrazione di forza. Dzeko? Ha giocato benissimo per la squadra, ma abbiamo bisogno dei suoi gol"

ROMA-TORINO 3-2, GOL E HIGHLIGHTS

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE 

La Roma gioca un grande primo tempo, poi si fa raggiungere dal Torino sul 2-2 e infine si riprende la vittoria con il decisivo 3-2 di El Shaarawy. Cinque gol e tante emozioni all'Olimpico, questo il commento di Eusebio Di Francesco: "Come nostro solito ce la siamo un po' complicata – ha dichiarato l'allenatore giallorosso a Sky Sport - Nel primo tempo magari avremmo meritato anche un vantaggio più grande. Qualche volta bisognerebbe anche gestire, mentre cerchiamo di andare sempre al massimo. Questo vuol dire che c'è tanta voglia, alla fine abbiamo chiuso con i crampi. Ma la capacità di reagire è stata una dimostrazione di grande forza, dopo la rimonta del Torino abbiamo giocato anche con le giuste idee. Problemi difensivi? Ci stiamo lavorando, ma nell'ultimo periodo stiamo facendo molto meglio. Poi ogni errore che facciamo lo paghiamo profumatamente. Ci sono delle cose che dobbiamo migliorare, con dei calciatori che hanno grandi potenzialità. Ma abbiamo lavorato bene, tranne in occasione del palo di Iago Falque dove c'è stato un errore di Karsdorp, che è un altro che sta crescendo molto".

"Abbiamo bisogno dei gol di Dzeko"

Non è arrivato però il gol di Edin Dzeko: "“È troppo importante per noi. È mancato in fase di conclusione, ma ha giocato alla grande per la squadra. Mi auguro ricominci a segnare, abbiamo bisogno dei suoi gol. Zaniolo? È un ragazzo caparbio, che non molla. Lui parte da un'ottima fase difensiva, è uno che sa mettere in difficoltà le squadre avversarie. Poi si allena come gioca, è l'aspetto fondamentale". Di Francesco è comunque soddisfatto del momento della Roma: "Stiamo lavorando bene in questo periodo, sono davvero contento. Ma a volte dobbiamo essere più bravi nella gestione e avere maggior equilibrio. Sono sicuro che lo troveremo anche grazie ai risultati. Il centrocampo? Cristante l'anno scorso ha fatto il trequartista, Pellegrini è più una mezzala. Ma sono integrati bene anche con Zaniolo, si muovono tanto. Nzonzi lo stiamo recuperano e certamente è un calciatore importante per noi".

El Shaarawy: "Abbiamo dimostrato carattere"

Queste, invece, le parole di El Shaarawy: "Sono tre punti veramente importanti, dopo una partita sofferta. Abbiamo fatto bene nel primo tempo, nella ripresa c'è stata qualche disattenzione ma alla fine siamo riusciti a vincerla. Abbiamo dimostrato grande carattere, grande cuore. I crampi? Sono entrato a freddo, senza riscaldamento. Non era semplice, ma con l'aiuto della squadra abbiamo portato a casa questi tre punti". El Shaarawy è anche il capocannoniere della Roma, che ha il miglior attacco interno del campionato: "È un dato sicuramente positivo, ci vuole anche l'aiuto degli altri attaccanti. Dobbiamo continuare così. Obiettivo Champions? Dobbiamo arrivare al quarto posto. Bisogna continuare così, i risultati arriveranno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport