Genoa-Milan, Paquetà imita Neymar: una "lambreta" da applausi. VIDEO

Serie A

Il neo acquisto rossonero è stato autore di una giocata che raramente si vede nei campi di serie A: la cosiddetta "lambreta". Molto utilizzato da Neymar, il gesto tecnico ha dimostrato la qualità di Paquetà che ha anche colpito un palo e fatto intravedere sprazzi di classe

MILAN, QUARTO POSTO CON BORINI E SUSO

PIATEK-MILAN, PERINETTI: "SI PUO' CHIUDERE A BREVE"

Un esordio in serie A senza dubbio positivo. Per le qualità dimostrate, per la capacità di soffrire quando il Genoa ha dominato la partita, per la voglia di incidere in un match complicato dopo le fatiche di Coppa Italia e di Supercoppa italiana evidentemente non ancora totalmente smaltite dalla squadra. Il Milan vince a Genova e scopre un Paquetà che sa anche correre e difendere. Ma la sua caratteristica principale resta sempre quella di avere una cifra tecnica non indifferente intravista a sprazzi in queste sue prime uscite e testimoniata da una giocata che raramente si vede sui campi della serie A e particolarmente tipica dei brasiliani: la cosiddetta "lambreta". Paquetà l'ha mostrata durante il primo tempo in una giocata per nulla fine a se stessa ma finalizzata a togliere pressione a un pallone che, se perso, come poi è stato per il maldestro intervento di Conti, poteva diventare pericoloso. Insomma un gesto tecnico che ha ricordato Neymar e i migliori interpreti della scuola brasiliana.

In ogni caso, al di là dell'esito della singola giocata, la gara disputata dal ragazzo brasiliano è stata incoraggiante. Paquetà ha dimostrato innanzitutto grossa personalità nell'andare a giocare tanti palloni anche in zone dense di campo, è stato pericoloso (un palo colpito con un sinistro al volo con la palla difficilissima da tenere bassa) e grande diSponibilità verso il gioco di squadra. Se è vero che il giocatore non ha l'accelerazione di Kakà, tuttavia, proprio in questo risulta molto simile al Ricardo milanista: la capacità di mettersi a disposizione dei compagni. Insomma, è ancora poco per giudicare il rinforzo pensato e voluto da Leonardo, ma la sensazione è che il centrocampista brasiliano non possa far altro che migliorare. E se il buongiorno si vede dal mattino...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport